Meteo Giornale » Archivio » Editoriali Meteo Giornale »

Meteo di Maggio: può accadere di tutto, dal gelo agli oltre 40 gradi

immagine 1 articolo meteo maggio puo accadere di tutto dal gelo agli oltre 40 gradi

Maggio è l'ultimo mese di meteo primaverile che dovrebbe quindi aprire la porta all'estate, ma quest'anno è iniziato in modo del tutto opposto da come solitamente viene rappresentato: foto e quadri con prati in fiore, cieli azzurri contornati da qualche nuvoletta innocua, le rondini in volo.

Come abbiamo visto, a Maggio può persino nevicare quasi in pianura in Italia. Certo quello di quest'anno è stato un evento meteo eccezionale, ma nel passato recente e più lontano figurano altri memorabili ritorni d'inverno a maggio. E' un periodo estremo e non una tranquilla porta verso la stagione estiva.

Meteo prima settimana di Maggio, FREDDO ANOMALO in Europa. Quanto durerà?

Questo è anche il mese nel quale i temporali possono assumere eccezionale violenza e lo stiamo appurando da quel che è avvenuto in alcune parti d'Europa nel momento in cui l'aria fredda si è scontrata con quella più calda o dalle decine di tornado che si sono formati negli USA.

Maggio è anche il primo mese dell'anno in cui si possono raggiungere i 40°C in Italia. Se quest'anno in questi giorni appena passati abbiamo avuto temperature invernali e incredibili gelate, nella prima decade di maggio 2015 la colonnina di mercurio superava i 40 gradi in qualche località delle due Isole Maggiori.

Meteo da SUPER CALDO ad inizio maggio, fino ad oltre 40 gradi sull'Italia

Naturalmente, tali soglie termiche così elevate si possono misurare al Sud ed in condizioni meteo assolutamente estreme, anche se verso la fine del mese il caldo può divenire pienamente estivo nel momento in cui la nuova stagione giunge anticipatamente.

Finora abbiamo elencato svariati condizioni meteo negative per questo mese, e ci si chiede quindi come mai questo periodo dell'anno è stato da sempre raffigurato dolce e tranquillo, nonostante la cronaca meteo storica riporti notizie di fenomeni atmosferici violenti.

Maggio può di botto traghettarci da un estremo all'altro! Quello che vogliamo dire è che non ci sarebbe da sorprendersi troppo se questa fase fredda fosse poi seguita, nella seconda parte di maggio, dai primi veri caldi intensi di stagione, tanto da portare le prime vere prove di un'estate che sembrerebbe così lontana.

Fra qualche giorno il caldo scoppierà sulla Penisola Iberica, con temperature che potrebbero persino avvicinarsi ai 40 gradi. In Italia avremo invece tutto l'opposto con ancora un altro periodo fresco, ma chissà il caldo potrebbe di botto arrivare molto prima di quanto si possa immaginare.

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina