Meteo Giornale » Archivio » Sotto la lente »

Meteo d'Estate: arriva prima ondata di CALDO dell'anno, ma non sull'Italia

immagine 1 articolo meteo estate arriva prima ondata di caldo ma non su italia

Gran parte d'Europa è stata influenzata da meteo avverso invernale in quest'inizio maggio, per il massiccio afflusso di masse d'aria fredde da nord. L'episodio di maltempo invernale è stato persino eccezionale per il periodo, con temperature piombate in picchiata su livelli da record.

Questa situazione non sembra peraltro destinata a mutare sul breve e medio periodo, in quanto un'altra ondata di freddo da nord scivolerà sull'Europa Centro-Meridionale a cavallo tra il weekend e l'inizio della nuova settimana.

Caldo o non caldo l'Estate non si vede neppure con i binocoli

Il freddo di quest'inizio maggio ha risparmiato la Penisola Iberica, che continuerà a rimanere ai margini anche dalla prossima irruzione fredda. Le temperature anzi potrebbero impennarsi notevolmente, in quanto Spagna e Portogallo risentiranno della rimonta d'aria calda sub-tropicale in risalita sull'Atlantico.

Se oltre mezza Europa resterà quindi alle prese con clima piuttosto freddo per inizio maggio, in buona parte della Spagna e Portogallo avremo invece la prima vera vampata di calore della stagione, con valori che si spingeranno non solo oltre i 30 gradi, ma persino oltre i 35 gradi.

Meteo da SUPER CALDO ad inizio maggio, fino ad oltre 40 gradi sull'Italia

immagine 2 articolo meteo estate arriva prima ondata di caldo ma non su italia

Il caldo prenderà corpo nel weekend e raggiungerà probabilmente il culmine in avvio di settimana. Secondo le attuali elaborazioni, le temperature al suolo si porteranno anche di 10/15 gradi sopra la media sui settori occidentali e meridionali della Penisola Iberica.

I picchi termici più elevati potrebbero spingersi fino a 35 gradi in alcune parti del sud e del sud-ovest della Spagna, oltre che in buona parte del Portogallo. Sono previsti possibili punte più elevate anche fino a 38 gradi, con il caldo che probabilmente persisterà per diversi giorni nella nuova settimana.

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina