Meteo Giornale » Archivio » Editoriali Meteo Giornale »

Neve a Maggio in collina? Evento meteo eccezionale

immagine 1 articolo neve a maggio in collina evento meteo eccezionale

Si sta facendo un gran parlare, in Italia e in Europa, dell'arrivo del freddo. Soprattutto si fa un gran parlare di un evento meteo che potrebbe essere eccezionale.

Ecco, sul termine "eccezionale" è in atto una bella discussione. C'è chi sostiene, giustamente, che lo si potrà definire episodio eccezionale soltanto alla prova dei fatti, c'è chi invece - altrettanto correttamente diciamo noi - si sta affidando alle mappe previsionali per definirlo tale.

Inverno? No, scusate Estate. Meteo SCELLERATO

Dal nostro punto di vista possiamo dirvi che in Italia potrebbe essere ben più eccezionale che al di là delle Alpi. Non fraintendeteci, a maggio nevicate a quote pianeggianti sul centro Europa non si vedono tutti i giorni. Sì, avete capito bene, nevicate a quote pianeggianti.

Però pensate un attimo all'Italia, più in generale al Mediterraneo. Siamo a maggio, in questo periodo è lecito attendersi i primi caldi, è lecito pensare alle prime giornate al mare, è lecito pensare alle prime tintarelle. Soltanto il pensiero di colline imbiancate mette freddo addosso.

Il nostro è il bel Paese, è conosciuto in tutto il mondo per il clima favorevole un po' in tutte le stagioni (cosa che tra l'altro andrebbe dicussa e ridiscussa), figuriamoci pensare all'inverno nel bel mezzo della primavera. Anzi, in vista del traguardo stagionale.

Ecco perché secondo noi è assolutamente corretto parlare di evento eccezionale. Lasciamo perdere le beghe da bar dello sporto, eccezionale è un qualcosa che si discosta dalla normalità e qui si sta parlando di un tracollo delle temperature che ci allontanerà di parecchio dalle medie di riferimento. Di normale ci sarà poco o nulla.

Mettiamoci anche un altro ingrediente: gli sbalzi termici. Perché menzioniamo gli sbalzi termici? Perché se avete seguito i nostri approfondimenti saprete che dopo l'ondata di freddo potrebbe arrivare il caldo, il primo caldo d'estate. Quindi, provate a immaginare: freddo invernale, poi caldo estivo. L'abbiamo definito meteo scellerato, se preferite scelleratezza meteo, nulla di più incredibile nel mese di maggio.

Si fa fatica a pensare all'estate, eppure ormai è lì a portata di mano. Estate che, fidatevi, si farà sentire quanto prima.

Pubblicato da Alessandro Arena

Inizio Pagina