Meteo Giornale » Archivio » Focus Meteo »

DIRETTA METEO: il CICLONE mediterraneo, dove si trova che succede LIVE

immagine 1 articolo diretta meteo ciclone mediterraneo Fonte EUMETSAT - SAT24.

Siamo sotto una irruenta evoluzione meteo innescata da una bassa pressione che nella notte tra Pasqua e Pasquetta si trovava nell'entroterra algerino, che si è rapidamente messa in moto verso nord, portandosi verso il mare di Sardegna, dove si era approfondita, raggiungendo un valore di pressione di 988 hPa in meno di 24 ore.

LIVE, CHE SUCCEDE

DIRETTA METEO: il CICLONE mediterraneo, già DANNI. MALTEMPO in settimana

L'area ciclonica si è rapidamente portata verso nord, lasciando il Mediterraneo centrale in condizioni di spiccata instabilità atmosferica, e ne sono prova gli improvvisi temporali che si formano da ore a macchia di leopardo. Oltretutto, anche la temperatura elevata. Stanotte la temperatura minima del Centro e Sud Italia si è aggirata attorno a 15°C.

CICLONE MEDITERRANEO ESPLOSIVO

DIRETTA METEO: il CICLONE mediterraneo, oggi DANNI ingenti. Avremo MALTEMPO per giorni

Abbiamo assistito a quello che viene definito ciclone esplosivo, ovvero una bassa pressione che in circa 24 ore perde almeno 20 hPa. Gli effetti sono generalmente di maggiore intensità di una bassa pressione di pari valori barico, in quanto la veloce perdita di pressione atmosferica al suolo, aumenta la velocità del vento, e non di rado, incrementa anche tutti gli altri fenomeni associati alla perturbazione.

PASQUETTA DAL METEO AVVERSO, BURRASCOSO

Allerta meteo Protezione Civile - ufficiale - 8 regioni

Sono state sopratutto le Isole Maggiori e la Calabria a subire l'impatto peggiore con il ciclone mediterraneo, con una straordinaria tempesta di vento. I dati anemometrici, ovvero del vento, talvolta sono poco indicativi, ma quanto è avvenuto in alcune località può avvenire solo con raffiche di vento pari o maggiori ai 150 km orari.

DANNI INGENTI

DIRETTA METEO: ciclone mediterraneo in intensificazione, MALTEMPO per giorni

Il vento che ha cagionato ingenti danni, ed è anche stata causa di una vittima in Sardegna. L'elenco dei danni è rilevante, ne parleremo nelle cronache meteo. Ma possiamo dire che è stato sopratutto il forte vento a causare i danni, con le sue fuoriose raffiche, forse ben oltre quanto ci si aspettasse. E ciò è avvenuto in uno dei giorni festivi in cui le coste sono già affollate.

UN ALTRO CICLONE MEDITERRANO IN POCHI MESI
Ancora una volta abbiamo osservato nel Mar Mediterraneo un ciclone esplosivo, inoltre, questo è avvenuto alla fine di Aprile, con un valore di pressione di 988 hPa-

Meteo Spagna: Sierra Nevada, oltre tre metri di neve, si scia ancora

ADESSO LA DINAMICA CAMBIA

L'aria ciclonica è stata assorbita da un nuovo ciclone in informazione in prossimità delle Isole Britanniche, atteso anch'esso approfondirsi rapidamente. Ma da quelle parti, i cicloni esplosivi, non sono affatto rari. La nuova area ciclonica invierà impulsi perturbati verso il Mar Mediterraneo nei prossimi giorni, tanto che sopratutto nel Nord Italia il tempo sarà parecchio instabile.

Meteo Mediterraneo: insolita e abbondante neve d'Aprile a Cipro e in Libano

PIOGGE FORTI AL NORD ITALIA

Sopratutto oggi sono attese piogge forti al Nord Italia, dove i venti meridionali stanno spingendo masse d'aria umida e nubi. Le nubi a ridosso dei rilievi, specie quelli prealpini e alpini, vedranno incrementare le precipitazioni per effetto stau, ovvero sbarramento. Per intenderci, le nubi vengono rallentate nel moto verso nord dai rilievi, costrette a salire i rilievi montuosi che favoriscono la condensazione dell'umidità e quindi la pioggia.

Meteo 7 giorni: molti TEMPORALI al Centro-Nord. STOP caldo al Sud

CICLONE, BASSA PRESSIONE, SONO TERMINI CON MEDESIMO SIGNIFICATO
Attenzione, la definizione di ciclone in meteorologia non viene utilizzata per definire differenze di intensità di un'area di bassa pressione: i due termini sono equipollenti. Giornalisticamente usiamo un rafforzativo, magari come il termine ciclone, per evidenziare la forza della bassa pressione, ma ciò non ha niente di scientifico.

In giornalismo, anche se noi non utilizziamo questo termine, viene usata la definizione di bomba d'aqua per descrivere un violento nubifragio, ma a differenza di ciclone, la definzione "bomba d'acqua" in meteorologia non esiste. Tuttavia, questo termine è molto usato nel linguaggio comune, ma la meteorologia in Italia è radicata su termini obsoleti, più adatti ad un pubblico esperto, ed ogni tentativo di semplificare il linguaggio viene ostacolato e aspramente criticato.

Meteo tra 25 APRILE E PRIMO MAGGIO, ecco le ultime tendenze

METEO DI OGGI, COSA RESTA DEL CICLONE
Le condizioni meteo saranno particolarmente perturbate, con tutto il Centro Nord che sarà investito da piogge copiose e anche temporali. Ma il tempo sarà piuttosto instabile anche nelle giornate di domani e giovedì, specie nel settore alpino e prealpina, dove sono attese altre piogge.

ULTIME ELABORAZIONI METEO

Centro Meteo Europeo: previsioni 30 giorni di spiccata variabilità

Le ultime elaborazioni meteo prospettano piogge per tutta la settimana, con anche temporali nel Nord Italia, dove si farà sentire l'effetto del nuovo ciclone oceanico.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO sino a 15 giorni dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua località nel campo form in alto alla pagina:

Previsioni meteo Aeronautica validità 30 giorni: anomalie in Primavera

Meteo ANCONA
Meteo AOSTA
Meteo BARI
Meteo BOLOGNA
Meteo CAGLIARI
Meteo CAMPOBASSO
Meteo CATANZARO
Meteo FIRENZE
Meteo GENOVA
Meteo L'AQUILA
Meteo MILANO
Meteo NAPOLI
Meteo PALERMO
Meteo PERUGIA
Meteo POTENZA
Meteo ROMA
Meteo TORINO
Meteo TRENTO
Meteo TRIESTE
Meteo VENEZIA

Pubblicato da Federico De Michelis

Inizio Pagina