Meteo Giornale » Archivio » News Meteo »

Ritorno improvviso di meteo invernale in Russia, neve e gelo

CRONACHE METEO: la città di Samara è situata nella Russia sud occidentale, e presenta un clima continentale, con estati calde ma anche inverni rigidi; è legata nella vita e nel suo sviluppo al fiume Volga, il più grande della Russia europea, e, con una popolazione di oltre 1 milione e 600 mila abitanti, si piazza al sesto posto tra le città più grandi del Paese.

Nella zona di Samara il freddo è stato intenso negli ultimi giorni: aria molto fredda proveniente da est e da nord est ha interessato la zona, con isoterme di circa -5°C a 1500 metri di altezza.

Questo ha provocato un crollo delle temperatura in tutta la zona.

Meteo Turchia: gelo e neve fuori stagione

La città di Bezenchuk, sempre nell'Oblast di Samara, lo scorso 20 Aprile, ha registrato una temperatura minima di -6,3°C, abbattendo il record giornaliero di -3,8°C che risaliva al 1978.

Ancora più freddo a Dombarovsk, dove il termometro è sceso a -8,3°C, anche qui abbattendo un precedente di -4,9°C che apparteneva al 1998.

Meteo storico in Vietnam, battuto il record di caldo nazionale

Più a nord, nella regione di Yekaterino-Nikolsky, la temperatura minima è crollata fino ad un valore di -8,3°C, superando il precedente -6,3°C, record di freddo del 20 Aprile, che risaliva a 63 anni fa.

immagine 1 articolo meteo invernale in russia

Meteo Medio Oriente: nevicate fuori stagione in Siria e Libano

Pubblicato da Giovanni De Luca

Inizio Pagina