Meteo Giornale » Archivio » Sotto la lente »

Meteo Pasquetta, sempre più a rischio peggioramento

immagine 1 articolo meteo pasquetta sempre piu a rischio peggioramento

Siamo entrati ufficialmente nel weekend pasquale, oggi è venerdì Santo e le condizioni meteo sono a dir poco splendide. La presenza dell'Alta Pressione assicurerà bel tempo anche sabato e domenica, quindi a Pasqua, pur con le prime insidie da ovest associabili alla grande depressione iberico-marocchiana.

Insidie rappresentate prima da nubi medio alte, poi da un'accelerazione dei venti dai quadranti meridionali. Venti caldi e umidi, che faranno salire ulteriormente le temperature. Potremo parlare di vera e propria fiammata d'aria calda, con picchi di temperatura massima che localmente potrebbero arrivare a 26-27°C. Guarda caso proprio nella giornata di Pasquetta, allorquando si insinueranno le prime precipitazioni.

Meteo per il weekend di Pasqua, arriva violenta burrasca di Scirocco

Perché il caldo? Perché soffierà lo Scirocco, quindi i picchi termici si raggiungeranno laddove l'esposizione e l'orografia influiranno maggiormente. Ad esempio in Sicilia, in Sardegna, nelle regioni tirreniche.

Dicevamo del peggioramento. Non possiamo non dirvi che rispetto a quanto scritto ieri il trend è in costante evoluzione. Fatta salva la Pasqua, sulla quale ormai non ci sono più dubbi, il lunedì dell'Angelo oltre al caldo potrebbe proporci un peggioramento del tempo. Non serale, come mostratoci dai modelli matematici di previsione negli aggiornamenti di giovedì, bensì pomeridiano. E non soltanto su poche regioni, bensì in molte zone d'Italia.

Meteo 7 giorni: PASQUA con CALDO che precede cambiamento

Siamo ai dettagli, capite bene che potrebbero cambiare da qui a domenica. Significa che vi stiamo riportando gli ultimissimi aggiornamenti modellistici ma fin tanto che non si avrà l'esatta collocazione della Depressione non saremo in grado di poter stabilire le tempistiche del peggioramento. Non potremo neppure escludere che la Pasquetta si salvi totalmente.

Tornando ai dettagli, alcuni modelli ad alta risoluzione ci dicono che le prime piogge, anche in forma di rovescio o temporale, potrebbero colpire Sicilia, Calabria e Liguria. Fin dal mattino. Dal pomeriggio accentuazione dei fenomeni al Nordovest e all'estremo Sud, mentre entro sera il peggioramento potrebbe addirittura diventare diffuso. Peggioramento che potrebbe portare temporali particolarmente intensi perché aria fresca in quota andrebbe a cozzare pesantemente col caldo portato dallo Scirocco.

Meteo Pasquetta, reggerà o no? Le novità

Insomma, le probabilità che Pasquetta sia segnata da un peggioramento stanno crescendo. Così come stanno crescendo le probabilità di un severo peggioramento nelle giornate successive.

Pubblicato da Ivan Gaddari

Inizio Pagina