Meteo Giornale » Archivio » Terremoti »

Violento terremoto su Taipei

immagine 1 articolo violento terremoto su taipei

Un forte terremoto ha colpito la città di Taipei intorno alle 13:00 ora locale, determinando panico tra la popolazione e causando il blocco dei trasporti in tutta la regione.

Secondo lo United States Geological Survey (USGS), il terremoto ha registrato magnitudo 6.1, con epicentro vicino alla città costiera di Hualien, esattamente a circa 160 km (99 miglia) di distanza dal centro abitato. Il China Earthquake Center Center ha registrato il sisma con una magnitudo di 6.7.

I residenti delle zone maggiormente colpite hanno dichiarato di aver ricevuto un allarme circa cinque secondi prima del terremoto. Gli edifici hanno oscillato pesantemente per circa 30 secondi.

Secondo la Reuters, la città di Taipei ha temporaneamente sospeso tutti i servizi della metropolitana per poter effettuare dei controlli di sicurezza. Secondo Taiwan News la strada principale che attraversa l'Isola è stata chiusa a causa della minaccia di frane.

Gli utenti dei social media hanno segnalato una grande spaccatura nel mezzo della strada che transita difronte al famosissimo grattacielo Taipei 101.

E' bene ricordare che nell'isola i terremoti non sono un evento raro, ad esempio nel 2016 un violentissimo terremoto colpì i settori meridionali provocando oltre 100 vittime, mentre nel 1999 un terremoto di magnitudo 7.6 uccise oltre 2.000 persone.

Pubblicato da Ivan Gaddari

Inizio Pagina