Meteo Giornale » Archivio » Focus Meteo »

Meteo dopo Pasqua FORTE MALTEMPO, molti temporali verso Italia

Il meteo per la terza decade di aprile potrebbe essere decisamente piovoso per l'Europa occidentale: già nella giornata di Pasqua si potrebbe formare una vasta goccia fredda mediterranea ben strutturata.

immagine 1 articolo meteo dopo pasqua forte maltempo temporali

Europa interessata dal maltempo in molte zone.

Meteo Pasqua e Pasquetta, SOLE o TEMPORALI? Sarà un braccio di ferro

Ne conseguirà una lunga fase di maltempo per le regioni occidentali dell'Europa: non possiamo ancora fare dettagli di precisione, ma in genere possiamo dire che il maltempo sarà particolarmente esteso e prolungato.

Le regioni coinvolte saranno quelle che hanno patito la penuria d'acqua nei mesi invernali: questo vuol dire che il pattern meteo è completamente cambiato e per fortuna quelle aree arse dalla siccità saranno interessate da piogge corpose e durature.

Meteo che peggiora: vasta Bassa Pressione verso l'Italia

immagine 2 articolo meteo dopo pasqua forte maltempo temporali

Piogge totali per i prossimi 15 giorni: i lettori non dovranno cercare la loro località, ma avere un quadro d'insieme. Si vede la netta presenza di piogge su molte aree europee.

Meteo estremo anche in Grecia: eccezionale grandinata ad Atene

Ricordo che questa caratteristica è fondamentale in vista dell'estate, proprio perché il trimestre estivo le regioni mediterranee è sinonimo di poca acqua e talvolta anche rischio incendi.

È meglio quindi arrivare con i terreni idratati, falde idriche profonde ricche di acqua e ghiacciai e nevai in buona salute.

Meteo folle in Siberia, caldo senza precedenti per il mese di Aprile

Meteo Italia: severe INCOGNITE per Pasquetta, i dettagli

La tempesta di neve di metà aprile: video meteo

Sole Pasqua, temporali Pasquetta: trend meteo possibile

Meteo Medio Oriente: grandi quantità di neve sulle montagne dell'Iran

Meteo al 30 aprile, CALDO in sensibile aumento, ma con TEMPORALI anche forti

Meteo 7 giorni: PASQUA sole e CALDO, poi CAMBIAMENTO con MALTEMPO

Pubblicato da Davide Santini

Inizio Pagina