Meteo Giornale » Archivio » News Meteo »

Meteo Stati Uniti: grande nevicata tardiva a Chicago

immagine 1 articolo meteo stati uniti grande nevicata tardiva a chicago

CRONACHE METEO:  questo inverno è stato particolarmente cruento a Chicago, visto che la città è stata investita da una grande ondata di freddo durante il mese di Aprile che di solito segna il passaggio verso la primavera.

All'aeroporto di Chicago O'Hara la nevicata è iniziata nel corso della giornata del 14 aprile, per terminare nella mattinata del 15 aprile, con temperatura scesa fino a -0,6°C, e la caduta di 8 cm di neve, diventati 13,5 cm nel computo finale.

Meteo Europa, l'improvviso ritorno d'inverno con il grande freddo anomalo

E' stata la maggiore nevicata degli ultimi 60 anni per questo mese, dopo i 13,7 cm raggiunti il 16 Aprile del 1961.

La temperatura non è stata particolarmente bassa, visto che Chicago ha un record di freddo, per Aprile, di -13,2°C, raggiunto il 7 Aprile del 1982.

USA, altra tempesta altre bufere di neve: video meteo

Nei sobborghi della città sono caduti fino a 15,2 cm di neve, mentre 20 cm sono stati raggiunti nell'Illinois settentrionale.

Questa nevicata è stata una delle massime tardive nella storia della città; comunque valori di tracce di neve sono stati misurati anche ben più avanti nella stagione, fino all'inizio dell'estate.

Meteo estremo estivo: primo tornado devastante e grandine gigante in Texas

Ad esempio 0,6 cm di neve sono stati misurati l'11 Maggio 1966, nevicata misurabile più tardiva, mentre tracce di neve si misurarono il 2 Giugno del 1910.

Pubblicato da Giovanni De Luca

Inizio Pagina