Meteo Giornale » Archivio » Sotto la lente »

Meteo oggi: insidie da ovest con qualche temporale, gli effetti della perturbazione

immagine 1 articolo 57795

Che ci sia stato un miglioramento meteo è innegabile. Rispetto ai giorni scorsi è cambiato tutto, sono cambiate le temperature - in rialzo - e stanno cambiando le condizioni atmosferiche.

Il motivo è semplice: da ovest avanza l'Alta Pressione. Si tratta di un promontorio anticiclonico proveniente dalla Penisola Iberica e che nel tragitta verso l'Italia si sta arricchendo di aria molto mite nord africana. Ma in questo momento non riesce a mettere un freno alla circolazione atlantica, difatti abbiamo delle infiltrazioni d'aria umida e instabile dai quadranti occidentali.

Meteo: NAO e AO "STOP Primavera". Pessime tendenze, pioggia e freddo tardivi

Se è vero che in questo momento prevalgono le schiarite è altrettanto vero che nel corso della giornata si affacceranno delle nubi generalmente medio alte, quindi del tutto innocua, ma nel mezzo si svilupperanno annuvolamenti più consistenti che potrebbero sfociare in qualche episodio temporalesco.

Stiamo ovviamente parlando d'instabilità, instabilità diurna che dovrebbe provocare degli scrosci di pioggia sulla Sardegna centro meridionale, sulle Alpi occidentali (dove ci aspettiamo delle nevicate oltre 1600 metri), localmente lungo la dorsale appenninica e sul Salento.

Meteo Italia: temperature in rialzo, ecco di quanto. Riesplode la primavera

Difficilmente si avranno sconfinamenti verso le coste, eccezion fatta per la Sardegna, la Calabria ionica e la Puglia salentina. Si tratterà di precipitazioni destinate a cessare rapidamente, già in serata saranno terminate e subentrerà un nuovo miglioramento.

Sul fronte termico lo si è detto, è atteso un rialzo delle temperature difatti le massime potranno superare localmente quota 20°C come per esempio sulla Val Padana orientale, in Toscana, Campania, Puglia, Sicilia orientale e Sardegna occidentale.

Meteo 7 giorni: PASQUA sole e CALDO, poi CAMBIAMENTO con MALTEMPO

Un ritorno a valori primaverili e sarà soltanto l'inizio perché nei prossimi giorni, proprio a ridosso della Pasqua, avremo ulteriori aumenti che ci porteranno valori superiori alle medie stagionali.

Meteo al 27 aprile, impennate di CALDO e forti TEMPORALI anche con GRANDINE

Pubblicato da Ivan Gaddari

Inizio Pagina