Meteo Giornale » Archivio » Terremoti »

Terremoto in Puglia, trema la terra nel Tavoliere

immagine 1 articolo terremoto in puglia trema la terra nel tavoliere

Nella sera del 15 aprile una scossa tellurica è stata avvertita in provincia di Foggia. La terra ha tremato alle ore 21.19, con l'epicentro a pochissimi chilometri da Cerignola. L'INGV ha stimato l'intensità della magnitudo pari a 3.1 Richter.

Nonostante quest'intensità non così ragguardevole, il terremoto è stato comunque distintamente avvertito dalla popolazione. Si è trattato infatti di un terremoto molto superficiale, con profondità localizzata ad appena 3.3 chilometri.

Arrivano le Liridi, spettacolo in cielo. Pasqua sotto le stelle cadenti

Oltre a Cerignola, i cittadini hanno percepito il terremoto in diverse altre località fra le quali Canosa, Barletta, Andria e persino a Foggia, più distante dall'epicentro. Il centralino dei vigili del fuoco è stato subissato di chiamate di cittadini in allarme.

L'allarme si è diffuso anche via social, dove diverse testimonianze hanno riferito di una scossa sussultoria breve, ma intensa. Non sono comunque stati registrati danni a persone e nemmeno a cose. Lo scorso 6 aprile un altro terremoto di magnitudo 2.3 era stato registrato nello stesso punto.

Stromboli, vulcano italiano ignorato da tanti, ma è tra più attivi al Mondo

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina