Meteo Giornale » Archivio » Focus Meteo »

Meteo domani, migliora ulteriormente. Ma attesi altri acquazzoni, ecco dove

immagine 1 articolo 57783

Si allontana la depressione che è stata causa delle condizioni meteo marcatamente instabili degli ultimi giorni, con apice proprio nel corso del weekend quando, a seguito dell'abbassamento termico, si sono avute nevicate anche a quote localmente basse.

Ora il vortice è in rotta verso lo Ionio ed il Mar Egeo, con maggiore coinvolgimento del Sud Italia. Il contesto d'instabilità si va quindi affievolendo, anche perché da ovest inizia ad affacciarsi l'anticiclone che convoglierà aria più mite oceanica.

Ribaltone meteo, brusco aumento delle temperature

Non sarà un'alta pressione così robusta e pertanto il tempo non sarà così soleggiato, ma ci saranno transiti di ammassi nuvolosi, sebbene poco produttivi. Gli effetti del rinforzo dell'anticiclone si tradurranno in un aumento delle temperature costante giorno dopo giorno, nel corso della settimana di Pasqua.

I primi evidenti effetti dell'espansione dell'anticiclone si avvertiranno già domani. Ecco quindi nel dettaglio il tempo previsto per la giornata. Il tempo non sarà ancora del tutto stabile e le ulteriori infiltrazioni d'aria fresca in quota favoriranno ulteriore instabilità termoconvettiva al Centro-Sud.

Meteo verso Pasqua, le novità settimanali

immagine 2 articolo 57783

Formazioni nuvolose imponenti sono attese principalmente a ridosso dell'Appennino centro-meridionale e zone adiacenti con acquazzoni pomeridiani. Brevi scrosci di pioggia saranno possibili anche sui rilievi dell'est della Sicilia e sul Salento.

Sulle rimanenti aree della Penisola non ci sarà però un contesto pienamente soleggiato, in quanto transiteranno ammassi nuvolosi irregolari da ovest, che risulteranno temporaneamente più compatti tra Alpi Occidentali, Ponente Ligure e Sardegna settentrionale, con qualche piovasco dal pomeriggio.

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina