Meteo Giornale » Archivio » Editoriali Meteo Giornale »

O tutto o niente, il rebus meteo di aprile

immagine 1 articolo o tutto o niente il rebus meteo di aprile

Che cosa vogliamo dire di aprile? Se parliamo della prima settimana, ormai alle spalle, possiamo certamente affermare che si è trattato di 7 giorni esaltanti. Esaltanti perché ci hanno regalato quelle emozioni che febbraio e marzo avevano rinchiuso in un cassetto.

Se guardiamo alla seconda settimana, quella che sta cominciando, possiamo dirci che cambierà poco o nulla. Si potrà parlare di maltempo, sarà corretto, o se preferite d'instabilità. Sinceramente poco conta, ciò che conta alla fin fine è il risultato. Un risultato certamente positivo se si pensa alla siccità. Un risultato negativo per gli amanti del bel tempo e dell'alta pressione. Dipende ovviamente dai punti di vista.

Meteo verso PASQUA, grosse novità in vista

Ma Aprile, alla fin fine, sarà un mese da tutto o da niente? Ecco, anche qui entrano in gioco i punti di vista. Dobbiamo provare a essere obbiettivi, a considerare tutti i pro e tutti i contro dell'attuale situazione meteorologica. Il maltempo piace a tanti, ma non a tutti. Il maltempo non piace a tantissimi, questo è certo. Forse non piace alla stragrande maggioranza delle persone, c'è poco da giarci attorno. Ecco, per chi vuole un tipo di tempo sempre anticiclonico, sempre col sole, sempre col tepore il meteo d'aprile è da "niente".

Proviamo a ragionare sotto un altro punto di vista. Il maltempo ha anche i suoi pro. In questo momento sta servendo per porre rimedio alle anomalie precedenti. Non pioveva e faceva caldo. Ecco, ora piove e fa freddo. Non solo piove, nevica pure! Nevica a quote non proibitive, non dimentichiamoci che stiamo pur sempre parlando di aprile. Per tutti questi aspetti positivi possiamo dire che aprile è un mese da "tutto".

Meteo con acuti sbalzi termici, oggi aria fredda con maltempo in arrivo

Poi ci sono altre considerazioni importanti. Che ne sarà della seconda metà del mese? Tornerà l'Alta Pressione o si andrà avanti con le perturbazioni? Perché se dovesse per qualche motivo ripresentarsi l'Alta Pressione, magari con temperature eccessivamente alte, tornerebbe a essere un mese da niente. O da poco, perché comunque non si potrebbe cancellare quanto accaduto sinora.

Tutto o niente, questo è aprile sinora. Tutto o niente, questo sarà il mese di aprile da qui alla fine. I conti li faremo tra un paio di settimane.

Pubblicato da Alessandro Arena

Inizio Pagina