Meteo Giornale » Archivio » News Meteo »

Continua il meteo estremo in Nord America: caldo eccezionale a Seattle e Canada occidentale

immagine 1 articolo meteo estremo in nord america caldo eccezionale a seattle e canada occidentale

CRONACHE METEO: la particolare situazione meteorologica che si è venuta a creare sul Nord America, con una profonda zona di bassa pressione presente al largo delle coste dell'Alaska, ed un promontorio anticiclonico che si è venuto a formare proprio sul Canada nord-occidentale, ha provocato su queste ultime zone un'ondata di caldo senza precedenti in questo scorcio del mese di marzo.

I valori termici sono saliti fino a punte di oltre 20°C superiori alla norma stagionale.

Ondata di caldo straordinaria travolge anche l'Alaska

La città di Seattle, che ha visto dei record di freddo e di neve nel mese di febbraio, adesso sta vivendo un periodo di dolcezza primaverile che non ha precedenti negli ultimi decenni.

Durante le scorse giornate del 19 e 20 marzo sono state registrate delle temperature massime di +26,1°C, abbattendo il precedente record di massima per questo mese, che era di +25,6°, raggiunto il 29 marzo del 2004.

Grandi sbalzi meteo: caldo storico in Canada, ondate di freddo negli Stati Uniti

Ma non sono solamente le temperature massime, ma anche quelle minime ad essere straordinariamente elevate.

La temperatura minima di +15°C, registrata lo scorso 19 marzo, ha abbattuto il precedente record di temperatura minima più elevata che era di +13,9°C, che era stato raggiunto il 10 marzo del 1990 ed il 28 marzo 1976.

Sempre lo scorso 19 marzo, la località canadese di Yohin Lake, 257 m sul livello del mare, ha registrato una temperatura massima straordinaria di +21,8°C, ed è la prima volta nella storia che la regione dei Territori del Nord ovest vedono una temperatura superiore ai 20°C nel mese di marzo.

La temperatura media massima di marzo, per questa zona, è di soli -3,6°C, ed una temperatura di +21,8°, rappresenta la normale massima dei mesi di luglio e di agosto.

Pubblicato da Giovanni De Luca

Inizio Pagina