Meteo Giornale » Archivio » News Meteo »

Estremi meteo nel mondo: oltre 100 gradi di differenza tra luogo più caldo e più freddo

immagine 1 articolo estremi meteo nel mondo 100 gradi differenza

CRONACHE METEO: gli estremi termici della giornata di ieri, hanno visto le temperature più alte della Terra raggiunte in Nigeria e Niger, nella parte centrale dell'Africa.

Le località di Birning-Horse e quella di Maine Soroa hanno infatti registrato temperature massime di +43,5°C, mentre Tillaberi ha misurato +43,2°C.

Grandi sbalzi meteo: caldo storico in Canada, ondate di freddo negli Stati Uniti

Maine Soroa è una piccola città di circa 11 mila abitanti, situata nel sud est del Niger, e la cui attività principale è l'agricoltura e l'allevamento del bestiame, condotte entrambe in una zona a rischio desertificazione, quindi con molte difficoltà.

Nel mese di Marzo fa molto caldo sulla zona, con temperature massime medie di +37°C.

Doppia allerta meteo in Australia per due cicloni tropicali

Il record mensile di Marzo non è lontano, visto che è pari a +44,6°C misurati nel 1987 e nel 2007.

Al contrario, sulla Siberia nord orientale fa ancora molto freddo, ed una temperatura di -45,8°C è stata misurata a Delyankir, e -44,7°C a Iema.

Meteo ancora invernale in Nord Africa: forti nevicate in Algeria

A Iema le temperature sono davvero basse, circa 10°C in meno del normale, visto che la media delle temperature minime è di -34,4°C nel mese di Marzo, ed il record di freddo per questo mese è di -52°C misurati l'8 Marzo 1981.

Una sola volta la temperatura è salita sopra lo zero in questo mese, il 25 Marzo 2015 con una massima di +2,5°C.

Comunque, la temperatura più bassa della Terra resta in Antartide, dove la stazione russa di East ha misurato -64,8°C.

Da notare che a Pantelleria, nella giornata di ieri, sono caduti 30 mm di pioggia sotto un violento nubifragio, e la località ha avuto circa la metà della pioggia di Marzo in un solo giorno.

Pubblicato da Giovanni De Luca

Inizio Pagina