Meteo Giornale » Archivio » Focus Meteo »

Meteo e siccità al Nord: le previsioni di pioggia e neve

immagine 1 articolo 57031

Abbiamo già accennato che il meteo di domenica si farà piuttosto piovoso al Nord Italia.
Purtroppo, però, non sarà un peggioramento né consistente, né duraturo, né tantomeno per tutti: infatti, il Piemonte rimarrà completamente all'asciutto, mentre le uniche aree con precipitazioni abbastanza consistenti saranno le Alpi e Prealpi del Triveneto.

In Pianura Padana, ci sarà una debole piovuta, con possibilità di anche di qualche rovescio di moderata intensità su Emilia Romagna e Lombardia orientale, ma sarà un fronte passeggero e non risolverà affatto la crisi idrica su cui versa il Nord Italia da ormai diverso tempo.

Estremizzazione meteo: i temporali saranno sempre più forti

immagine 2 articolo 57031

accumuli previsti per i prossimi 10 giorni in Italia secondo il modello GFS (cortesia di WxCharts): si nota come le precipitazioni siano scarsissime (quasi dovunque inferiori a 5 mm) e solo sulle Alpi di confine e del nordest si potranno avere accumuli degni di nota.

ClimateStrike: una lotta contro i cambiamenti climatici e l'estremizzazione meteo

La situazione comincia a farsi piuttosto preoccupante, soprattutto perché, dando uno sguardo al meteo della settimana prossima, ci sarà un arrivo dapprima di venti da nord anche piuttosto corposi (tra lunedì e martedì) e successivamente una rimonta di un vasto campo di alta pressione azzorriana che interesserà perlomeno tutta la settimana.

immagine 3 articolo 57031

Sarà un'Estate dal meteo rovente, dove e perché potrebbe succedere

ENSEMBLE GFS per Torino (a cura di Wetterzentrale): si notano forti saliscendi di temperatura (dapprima molto più caldo, poi decisamente più freddo della media, infine nuova risalita termica), ma una pressochè assenza totale di piogge.

Gli scenari meteo continuano a essere decisamente poco propensi per pioggia al Nord, e anche dove cadranno precipitazioni non saranno organizzate e allevieranno solo in minima parte la situazione, anche perché se arriverà un robusto campo di alta pressione il problema è destinato sicuramente a peggiorare.

Ribaltone meteo, modelli matematici nel caos. Le cause

Ci auguriamo un netto cambio del meteo per il mese di aprile, poiché è altamente probabile che il mese di marzo non abbia ulteriori scossoni piovosi importanti.

immagine 4 articolo 57031

Meteo da "mal di testa", ci si capisce poco

Clima e meteo: lo strano caso dello Stretto di Bering

Forti nevicate e fortissimi venti sulle Alpi svizzere

Meteo domani, CALDO in aumento sull'Italia. Ma novità imminenti a seguire

Pubblicato da Davide Santini

Inizio Pagina