Meteo Giornale » Archivio » News Meteo »

Neve, tornado, alluvioni, venti fortissimi: il Ciclone Bomba sta impazzando sugli Stati Uniti

immagine 1 articolo 57018

CRONACHE METEO: difficile elencare i danni e gli eventi causati dal "Ciclone Bomba", la depressione profondissima che si è sviluppata sugli Stati Uniti e che ha raggiunto valori rarissimi di pressione atmosferica.

Anzitutto, sarebbe stato stabilito un nuovo record storico con un valore di 976,1 hPa a Dodge City, in Kansas, superando un valore record precedente di 977,0 hPa, stabilito nel 1960; sarebbe un record dall'inizio delle misurazioni nel 1893.

Violentissimo tornado in Germania: che succede al meteo in Europa?

Ugualmente anche ad El Pueblo, in Colorado, la pressione ha raggiunto un valore di 974,2 hPa, superando il precedente record di 976,6 hPa (anche qui il set dei dati inizia nel 1893).

Allarmi tornado sono stati emanati per numerosi Stati quali il Kentucky, ad esempio, o per lo Stato dell'Indiana, ma anche Arkansas, Mississippi, Missouri.

Meteo Stati Uniti: Bomb-Cyclone su Denver, tormente di neve e vento

Straripamenti di corsi d'acqua sono avvenuti in Sud Dakota.

In Colorado è stato emanato un'Allerta 5, il valore massimo, consigliando le persone di non uscire sulle strade, a causa delle condizioni di blizzard in atto su gran parte dello Stato.

Major Winter Storm: Colorado in attesa della tempesta perfetta!

Infatti oltre 1100 automobilisti sono rimasti bloccati sulle autostrade a causa delle "dune" di neve alzate dal vento e dalla visibilità quasi ridotta a zero.

Sempre in Colorado, vi sono oltre 200 mila utenze prive di corrente elettrica; i venti hanno soffiato fino a 167 km/h a St. Augustine Pass.

Colorado Springs ha riportato una raffica massima di 156 kmh con forte neve.

Diversi mezzi pesanti sono finiti fuori strada, o si sono rovesciati, a causa del manto nevoso sulle strade e dei fortissimi venti.

Pubblicato da Giovanni De Luca

Inizio Pagina