Meteo Giornale » Archivio » Editoriali Meteo Giornale »

Meteo estremo, burrasche, siccità, temporali forti in aumento con i cambiamenti climatici

immagine 1 articolo meteo estremo burrasche siccita temporali forti in aumento con i cambiamenti climatici

Stiamo vivendo un periodo di estremizzazione meteo: possiamo affermare questo fatto non solo guardando semplicemente alla nostra città o alla nostra regione, ma facendo un riferimento più ampio da un punto di vista continentale e mondiale.

Se ci facciamo caso, praticamente ogni giorno una parte di cronaca dei quotidiani parla di eventi meteo estremi, anche in stagioni decisamente poco favorevoli come l'inverno o inizio primavera.
I campanelli d'allarme sono tanti: estati sempre più calde (ben più calde degli anni pre-2000), inverni miti e con pochi eventi gelidi, cicloni extratropicali e burrasche di vento praticamente con cadenza mensile, fenomeni temporaleschi estremi tra la stagione estiva che quella autunnale, nubifragi e grandinate anche in periodi poco usuali.

Meteo Stati Uniti: Bomb-Cyclone su Denver, tormente di neve e vento

I cambiamenti climatici sono questo, ovverosia un mix di aumento termico a livello globale (dimostrato da tutti gli Enti scientifici internazionali), variazioni nella circolazione atmosferica e fenomeni meteo sempre più intensi, dovuti al fatto che gli scontrini termici sono sempre più intensi e frequenti: visto che il trend pare inequivocabile, dobbiamo sempre di più adattarci a scenari sempre più estremi in un futuro (concetto di resilienza) e ad escogitare dei piani efficienti in caso di emergenze.

Meteo da paura! in Australia battuto il record del mondo di caldo per il mese di marzo

Un grande lago si forma sulla Valle della Morte

Pubblicato da Davide Santini

Inizio Pagina