Meteo Giornale » Archivio » Sotto la lente »

Meteo inizio prossima settimana, nuova perturbazione. Le aree coinvolte

immagine 1 articolo meteo inizio prossima settimana nuova perturbazione aree coinvolte

Dopo un breve intervallo anticiclonico, il meteo è destinato a cambiare già alla fine del weekend, quando parte del Nord risentirà della parte avanzata di una nuova perturbazione. La novità saliente starà nel fatto che le piogge finalmente avranno modo di coinvolgere il Nord Italia.

Il ramo attivo del sistema frontale entrerà in azione nell'avvio di settimana, quando precipitazioni più abbondanti dovrebbero colpire Lombardia, Nord-Est, ma ancora parte della Liguria, dell'Emilia Romagna e della Toscana.

Meteo weekend: domenica cambia anche al Nord Italia

Il flusso nord-atlantico tornerà quindi protagonista, con la perturbazione legata ad una saccatura che affonderà più ad ovest della nostra Penisola. In tal modo verranno richiamare correnti più miti e temperate sud/occidentali, che favoriranno le piogge al Nord.

Non è ancora chiaro quanto la perturbazione andrà ad estendersi alla Penisola nel corso dei primi giorni della settimana, in quanto sembra probabile un coinvolgimento almeno parziale delle regioni centrali e della Sardegna, mentre il Sud potrebbe rimanere fuori da questo nuovo peggioramento.

Meteo weekend, novità importantissime con un altro ribaltone

Si conferma quindi il ritorno delle piogge su parte dell'Italia, finalmente anche sul Nord rimasto escludo dalle precedenti perturbazioni. Dando credito alle indicazioni meteo a più lungo termine, potrebbe però trattarsi solo di un episodio.

In virtù di violenti contrasti termici fra flussi afromediterranei ed infiltrazioni d'aria più fresca atlantica si potrebbero scatenare anche dei temporali di forte intensità, con rischio di fenomeni violenti. Naturalmente al momento è ancora prematuro stabilire quali zone potrebbero essere colpite dagli episodi temporaleschi.

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina