Meteo Giornale » Archivio » Sotto la lente »

Meteo weekend, ultimi aggiornamenti. Nuovo peggioramento

immagine 1 articolo meteo weekend ultimi aggiornamenti dal sole a nuovo peggioramento

Dopo il maltempo di giovedì al Nord, le condizioni meteo sull'Italia saranno in netto miglioramento grazie a una progressiva spinta anticiclonica. Venerdì avremo però ancora condizioni di variabilità, con il fronte che attenuato porterà qualche sporadica e isolata debole precipitazioni sul Centro e poi su parte del Sud.

Lo sfilare della perturbazione verso est-sud/est determinerà l'attenuazione delle correnti africane sull'Italia Centro-Meridionale. La fiammata di caldo cederà quindi strada ad aria più fresca che riporterà le temperature su valori più consoni al periodo.

Meteo Alpi, riecco abbondanti nevicate. Ecco quanta neve cadrà in quota

Si andrà così verso un weekend dal meteo più stabile, per il nuovo insedimaneto anticiclonico. L'alta pressione non sarà particolarmente robusta e sarà insidiata dalla parte periferica di una profonda depressione fredda sul nord Europa.

Avremo quindi il prevalere del sole su gran parte della Penisola, ma anche dei locali disturbi associati a delle piogge. Ci attendiamo così un contesto in linea con il tempo mutevole marzolino, anche perchè l'anticiclone non sarà in grado di durare.

Meteo Europa: insolita siccità invernale. La situazione

Dopo un sabato soleggiato, a parte qualche residuo strascico d'instabilità all'estremo Sud, per domenica avremo a che fare già con un parziale cedimento anticiclonico. La vasta depressione sul Nord Europa si abbasserà gradualmente di latitudine, determinando l'approssimarsi di una nuova perturbazione.

Il fronte si addosserà alle Alpi nel corso di domenica. Correnti più umide prefrontali verranno nel contempo richiamate dai quadranti sud/occidentali, in grado di portare nubi più estese e consistenti sulla fascia tirrenica con qualche sporadico debole piovasco. Sarà questo il segnale del peggioramento.

Il meteo farà il botto

Per il momento non avremo a che fare con una vera e propria svolta verso l'arrivo di piogge diffuse e i nuovi passaggi perturbati saranno rapidi. La novità della prossima settimana sarà il ritorno di irruzioni d'aria fredda che porteranno al ritorno di clima invernale, almeno a sprazzi.

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina