Meteo Giornale » Archivio » News Meteo »

Colorado fra tempeste di neve e record di freddo

immagine 1 articolo colorado fra tempeste di neve e record di freddo

CRONACHE METEO: lo Stato occidentale statunitense del Colorado è stato investito da una tempesta di neve e da un'ondata di freddo record.

L'aeroporto internazionale di Denver, la capitale del Colorado, posta a 1655 metri di quota, ha una temperatura media minima nel mese di marzo in -1,2° centigradi, mentre la massima è di +12,6° centigradi.

Meteo da Record a New York: mai così tanti giorni nevosi di fila

Lo scorso 3 marzo l'aeroporto ha misurato una temperatura minima di -21,1° centigradi, ed una massima di -14,4° centigradi.

Tale temperatura massima è la più bassa mai registrata nel mese di marzo da quando sono iniziate le misurazioni, diversi decenni fa.

Meteo RECORD, si gioca con -27 gradi negli USA: follia

Anche la temperatura minima è la più bassa mai registrata in questo mese all'aeroporto, mentre il record cittadino è di -24°C; ed anche nei giorni successivi, con -20,6° e -18,3° le temperature minime sono state le più basse mai registrate nei rispettivi giorni.

L'intero Colorado è stato poi investito da una tempesta di neve con pesanti accumuli di neve caduta.

Oregon, un uomo e il suo cane sopravvivono per giorni sotto la neve

La stazione di Silverton Mountain, ha misurato 115 cm di neve fresca in quarantott'ore, mentre la famosa stazione sciistica di Aspen, sede più volte dei campionati mondiali di sci, ha avuto poco più di 1 m di neve fresca.

Tale quantitativo di neve, piuttosto polverosa a causa delle basse temperature, ha provocato numerose valanghe, una delle quali ha addirittura investito un'autostrada vicino a Copper Mountain, investendo diversi automobilisti che, per fortuna, sono rimasti illesi.

Pubblicato da Giovanni De Luca

Inizio Pagina