Meteo Giornale » Archivio » News Meteo »

Meteo Stati Uniti: record di freddo a Phoenix, record di neve a Seattle

CRONACHE METEO: altre due news meteo interessanti giungono dagli Stati Uniti, dove a Phoenix, in Arizona, si è battuto un record di freddo secolare, lo scorso 22 Febbraio, nel corso della tempesta di neve che ha colpito lo Stato.

immagine 1 articolo meteo stati uniti record di freddo a phoenix record di neve a seattle

La città di Phoenix è la capitale dell'Arizona, con una popolazione numerosa (1 milione e 600 mila abitanti), e un'altitudine di 330 metri sul livello del mare.

Meteo New York: l'inverno non finisce mai, altra tempesta di neve

Il clima è del tipo desertico e caldo, con appena 200 mm di pioggia l'anno, e temperature medie che in Febbraio variano dai +15°C di minima fino ai +22°C di massima; valori superiori ai +30°C possono comunque essere raggiunti tutto l'anno, anche nei mesi invernali.

Stavolta invece il record è stato quello di freddo, in particolare per il giorno 22 Febbraio la temperatura minima è stata di +3,9°C e la massima di appena +7,8°C, con la caduta di 20,5 mm di pioggia.

Grandi Laghi nord americani congelati al 75%

Tale temperatura massima, di circa 20°C inferiore alla norma, è stata la più bassa mai registrata nella storia della città, il precedente risaliva al 22 Febbraio 1897 quando la massima fu di +13,8°C.

Più a nord, invece, a Seattle, situata nel Nord Ovest statunitense, i dati del mese di Febbraio dicono che il mese è stato il terzo più freddo di sempre nella storia della città, con una temperatura media di +2,6°C, circa -3,3°C rispetto alla norma.

Il mese è stato con temperature consecutivamente al di sotto della norma a partire dal 3 Febbraio, fino a fine mese.

Si è piazzato al terzo posto nella classifica dei più freddi, dopo il Febbraio 1956 (+2,0°C di media), e quello del 1989 (+2,2°C).

Riguardo alla nevosità, invece, sono caduti in complesso 56 cm di neve, ed è il mese di Febbraio più nevoso di sempre, quasi raddoppiando il precedente record di 33 cm complessivi stabilito nel Febbraio del 1949.

Pubblicato da Giovanni De Luca

Inizio Pagina