Meteo Giornale » Archivio » News Meteo »

Meteo estremo a Creta: 4 morti per le inondazioni eccezionali

immagine 1 articolo meteo estremo a creta 4 morti per le inondazioni eccezionali

CRONACHE METEO: la zona di bassa pressione che ha interessato il Mediterraneo Orientale nei giorni appena trascorsi, ha provocato un'intensa ondata di maltempo sulla Grecia e sull'Isola di Creta.

Tra il 16 ed il 17 Febbraio, forti piogge, accompagnati da venti fortissimi, hanno sconvolto gran parte dell'Isola, provocando anche delle "alluvioni lampo".

Ondata di cicloni extratropicali, ripercussioni sul meteo europeo

4 morti sono stati ritrovati in un'auto, travolta dall'inondazione del fiume Geropotamos, sulla parte settentrionale dell'Isola di Creta; le inondazioni hanno travolto le strade e causato gravi danni alle coltivazioni.

Per quello che riguarda la pioggia caduta, Sempronias, sempre nella parte nord dell'Isola, ha visto cadere 461 mm di pioggia tra il 12 ed il 17 Febbraio, mentre ad Askifou sono caduti 434 mm.

Las Vegas, non si placa il meteo estremo: dalla neve alle inondazioni

Ma anche nella Grecia continentale le inondazioni sono state diffuse, a causa delle forti piogge, mentre in montagna sono cadute intense nevicate.

Le inondazioni hanno colpito anche la città di Limassol, sull'Isola di Cipro.

Pubblicato da Giovanni De Luca

Inizio Pagina