Meteo Giornale » Archivio » News Meteo »

Record di neve in Pakistan, massimi quantitativi da 48 anni

immagine 1 articolo 56135

CRONACHE METEO: stando alle fonti del governo pakistano, le zone settentrionali del Paese hanno ricevuto delle nevicate abnormi nel corso del mese di Gennaio.

Gli accumuli sono stati addirittura di 6-7 metri, grandi nevicate sono cadute anche durante la prima settimana del mese di Febbraio (nell'immagine, la strada innevata per Nathia Gali, nel nord del Pakistan).

Seattle al record di neve, stato d'emergenza meteo nello Stato di Washington

Questi grande masse di neve sono state accolte come una benedizione dalle autorità pakistane, in quanto si stima che le falde freatiche possano tornare a livelli elevati.

L'agricoltura intensiva che si è sviluppata nel Paese, infatti, consuma grandi quantità di acqua dolce che sta cominciando a scarseggiare, facendo diminuire i livelli dei fiumi e delle falde.

Piogge, temporali e grandinate: meteo pessimo in Arabia Saudita che dura da oltre due mesi

Il Pakistan infatti attraversa una lunga stagione secca ogni anno, col monsone invernale: la capitale Islamabad ha una media annua di pioggia di circa 1170 mm, ma la stagione secca è proprio quella invernale, specie tra Novembre e Gennaio, quando cadono circa 30-50 mm al mese, mentre la stagione piovosissima è quella estiva, visto che a Luglio cadono 267 mm di pioggia e ben 310 mm in media nel mese di Agosto.

Il 23 Luglio del 2001 ad Islamabad caddero ben 620 mm di pioggia in sole 24 ore.

Meteo da crudo inverno in India Settentrionale: forti nevicate con vittime per le valanghe

Si prevede inoltre che le grandi nevicate possano fare rinascere dei fiumi i cui letti sono asciutti da circa 3000 anni.

Pubblicato da Giovanni De Luca

Inizio Pagina