Meteo Giornale » Archivio » News Meteo »

Seattle al record di neve, stato d'emergenza meteo nello Stato di Washington

immagine 1 articolo 56134

CRONACHE METEO: come avevamo anticipato, sugli Stati nord occidentali statunitensi si è abbattuta una tempesta di neve con pochi precedenti nel passato recente.

All'aeroporto Tacoma di Seattle, la città più importante dello Stato di Washington, sono caduti 18 cm di neve dopo un'intensa nevicata terminata in tarda mattinata del 9 Febbraio, ed il freddo è rimasto intenso, con temperatura variabile tra -4° e 0°C.

New York, meteo da montagne russe, da -17°C a +18°C in pochi giorni

Il National Weather Service ha dichiarato che alcune zone di Seattle hanno ricevuto 10,6 pollici di neve (27 cm di neve), rendendo questo mese di Febbraio come il più nevoso dal 1949, ed il secondo più nevoso nella storia della città. Anche all'aeroporto i 18 cm di neve caduti sono superiori alla media annua che è di 15 cm.

Centinaia di voli sono stati cancellati, mentre oltre 60-70 cm di neve sono caduti sullo Yosemite National Park; a farne le spese l'Half Dome Village, un villaggio per turisti, dove oltre 50 case sono state danneggiate dal crollo degli alberi durante la tempesta.

Tempesta meteo in Oregon e nello stato di Washington: rischio super nevicata a Seattle

Ancora maggiore la nevicata nella parte centrale dello Stato di Washington, dove alcune strade statali sono state chiuse a causa delle "dune di neve" raggruppate dal vento profonde oltre un metro.

Purtroppo, non è finita, in quanto fino almeno a martedì prossimo, una nuova tempesta di neve dovrebbe colpire le stesse zone.

Il Governatore ha dichiarato lo stato di emergenza su tutto il territorio.

Pubblicato da Giovanni De Luca

Inizio Pagina