Meteo Giornale » Archivio » News Meteo Italia »

Meteo avverso: piogge torrenziali e fusione neve fanno esondare fiumi

immagine 1 articolo meteo avverso fiumi in piena esondano piogge torrenziali e fusione neve La situazione critica a Castel Maggiore, nel bolognese

Emergenza maltempo in varie regioni d'Italia, per effetto della perturbazione che sta portando grosse precipitazioni, inserita in un ampio vortice ciclonico con perno sull'Alto Tirreno che sta evolvendo molto lentamente verso sud-est.

L'area depressionaria ha richiamato correnti molto miti meridionali d'origine nord-africana. Ciò ha enfatizzando non poco le precipitazioni, trattandosi d'aria carica di umidità. In tal modo le Alpi hanno finalmente fatto il pieno di neve, dopo un inverno che era stato finora avaro.

Meteo Italia: 17 gradi di differenza tra Palermo e Milano

Le condizioni meteo fortemente perturbate hanno però investito parte della fascia tirrenica e i versanti appenninici. In queste zone l'intenso richiamo d'aria molto mite ha favorito piogge copiose in alta quota, creando i presupposti per una rapida fusione della neve presente al suolo.

Si è così generato un mix micidiale fra piogge abbondanti e scioglimento del manto nevoso alle medie e basse quote a causa dell'ondata africana. Alcuni fiumi si sono così notevolmente ingrossati, con maggiori disagi in Emilia Romagna e Toscana, dove erano state diramate allerta meteo al massimo livello.

Di nuovo estremi meteo: caduti 360 mm di pioggia sull'Appennino Settentrionale

Sulla Bassa Bolognese il fiume Reno ha rotto gli argini nella zona tra Castel Maggiore e Argelato, con danni ad alcune abitazioni rurali. Evacuate alcuni nuclei famuiliari, mentre è stata chiusa al traffico la Trasversale di Pianura da Funo di Argelato a San Giovanni in Persiceto.

Feriti quattro carabinieri intervenuti per il maltempo: i militari si trovavano nei pressi del fiume Reno quando una improvvisa ondata di piena li ha travolti mentre prestavano soccorso alla popolazione. La furia dell'acqua li ha investiti in pieno: a trarli in salvo un elicottero dei vigili del fuoco.

E' un weekend dal meteo con generale maltempo

immagine 2 articolo meteo avverso fiumi in piena esondano piogge torrenziali e fusione neve Gli effetti del maltempo nel pistoiese

Piogge torrenziali hanno investito anche la Toscana, in particolare tra le province di Prato e Pistoia, con cumulati da stau eccezionali sul comprensorio dell'Abetone. Segnalate frane e smottamenti, mentre il fiume Ombrone ha superato il secondo livello di guardia.

Meteo domani, maltempo non accenna a placarsi. Domenica fra pioggia e neve

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina