Meteo Giornale » Archivio » News Meteo »

Meteo gelido in Scandinavia e Russia Europea: tracollo della temperatura fino a -40 gradi!

immagine 1 articolo meteo gelido in scandinavia e russia europea tracollo della temperatura fino a meno 40 gradi

CRONACHE METEO: una forte ondata di freddo sta colpendo la parte settentrionale del Continente Europeo, favorita dalla presenza di una cellula di alta pressione di matrice russo-siberiana che sta inviando aria fredda direttamente dalla parte centro settentrionale del Continente Asiatico.

La "lingua" di aria fredda si estende dalla Russia fino al limite dell'Europa Orientale, raggiungendo anche la Penisola Scandinava.

La località finlandese di Salla, situata nella parte settentrionale del Paese, è decisamente fredda in Gennaio, misurando temperature minime di -18°C e massime di -11°C. Ma nella giornata di ieri le temperature sono state inferiori alla norma di quasi 20°C: la minima è stata infatti di -33,9°C e la massima di -29,5°C.

Siamo ancora lontani dai record di freddo, ma i dati sono comunque significativi: il record per il 25 Gennaio risale al 1980, con -40,0°C, mentre quello dell'intero mese (ed anno) risale al 28 Gennaio 1999, quando il termometro scese a -45,3°C.

Sfiorati invece i -40°C a Nizhnyahia Pesha, nella Russia Settentrionale, dove il termometro è sceso fino a -39,8°C.
Freddo intenso, ma più moderato a Mosca, dove il termometro ha oscillato tra -16,8°C e -10,3°C.

Pubblicato da Giovanni De Luca

Inizio Pagina