Meteo Giornale » Archivio » News Meteo »

Meteo da fiaba, no succede per davvero, gelano laghi e canali nei Paesi Bassi

immagine 1 articolo meteo da fiaba gelano laghi e canali nei paesi bassi

CRONACHE METEO: si dice che il pattinaggio su ghiaccio sia stato inventato nel corso del Cinquecento nei Paesi Bassi grazie al fenomeno, allora sempre più frequente, del congelamento degli innumerevoli canali che attraversano questi Paesi.

In questi giorni il fenomeno si sta ripresentando, in quanto i corsi d'acqua stanno tutti quanti rapidamente congelando a causa delle basse temperature.

La temperatura è scesa fino ad un valore di -10,2°C a Leeuwarden, in Olanda, -6,4°C ad Amsterdam, -4,9°C a Bruxelles, e ben -15,5°C ad Elsenborn, in Belgio.

Elsenborn si trova a 564 metri di altitudine, sul Belgio orientale, ed è il comune che raggiunge la maggiore altezza nel Belgio con 635 metri di quota.

La media delle temperature minime in Gennaio della località è solamente di -2°C, quindi il freddo presente è molto superiore ai valori normali.

Tuttavia, la località in passato ha presentato valori inferiori ai -20°C, perciò un'ondata di freddo invernale è normale che determini valori minimi anche sotto i -10°C.

Il record di temperatura ci risulta essere avvenuto il 2 Gennaio del 1997 con -21,4°C, mentre -20,4°C sono stati raggiunti nel 1998 e nel 1987.

Pubblicato da Giovanni De Luca

Inizio Pagina