Meteo Giornale » Archivio » Focus Meteo »

Avvisi meteo Isole Britanniche, Francia e Belgio arriva la neve

immagine 1 articolo 55551

TREND METEO. Dopo aver menzionato l'allarme lanciato dal Met Office britannico sulle possibili conseguenze di un'ondata di gelo e neve nella seconda metà di Gennaio, sembra che ormai ci siamo vicini, così si fanno servizi meteo per le prime nevicate che potrebbero interessare le Isole Britanniche, almeno nelle zone più esposte.

Nel corso dei prossimi due giorni, la Gran Bretagna sarà attraversata da due perturbazioni, una fredda di origine artica proveniente da nord, e che porterà isoterme di quasi -11°C ad 850 hPa (circa 1450 metri di altezza), nonché un forte abbassamento termico, tutto questo entro la sera della giornata odierna, 17 Gennaio.

L'avvezione fredda sarà accompagnata da aria instabile, quindi rovesci nevosi dapprima sulla Scozia, e poi sparsi sul resto dell'Isola, soprattutto nelle zone interne, ma a tratti anche costiere del versante orientale. Il tutto con forti venti.

Le temperature nella mattinata di venerdì andranno spesso al di sotto dello zero, ed è il momento in cui transiterà una nuova perturbazione apportatrice di aria più mite che scorrerà al di sopra di quella più fredda, provocando nevicate che interesseranno varie zone, ma forse costiere persino della zona occidentale, nonché l'Irlanda del Nord e l'Irlanda del sud.

Dunque, saremo alle prese con le prime serie condizioni di maltempo invernale dopo la precoce comparsa della neve in Ottobre, quando si ebbe un'ondata precoce di gelo.

Non è escluso l'interessamento di una nevicata anche a Londra.

È da segnalare che la neve potrà fare la sua comparsa, anche abbondante, sul Nord della Francia e su parte del Belgio.

Tutto questo potrebbe essere solo il principio di una serie di episodi nevosi che potrebbero interessare le Isole Britanniche entro la fine del mese di Gennaio, quando massicce masse d'aria fredda giungeranno in Europa.

Pubblicato da Giovanni De Luca

Inizio Pagina