Meteo Giornale » Archivio » Focus Meteo »

Meteo domani, perturbazione insiste sull'Italia. Piogge e neve, i dettagli

immagine 1 articolo 55545

Le perturbazioni stanno tornando in scena sull'Italia, con la tanto attesa svolta meteo che contribuisce a riportare le precipitazioni persino sul Nord Italia, dopo un lungo periodo nel quale vi è stata assenza totale di fenomeni sia di tipo piovoso che nevoso.

Questo cambiamento scaturisce dal cedimento del campo di alta pressione, non più capace di proteggere l'Europa Occidentale ed in vistoso arretramento verso ovest sul Vicino Atlantico. In tal modo le perturbazioni atlantiche riescono nuovamente a raggiungere il Mediterraneo Occidentale.

Meteo Nord Italia, dal gran secco alla tanta neve? Ultime ipotesi

Correnti umide atlantiche affluiscono verso la nostra Penisola, accompagnando questa prima perturbazione che interessa parte del Nord e le regioni del versante tirrenico. Ma vediamo quella che sarà l'evoluzione meteo per domani, venerdì 18 gennaio.

immagine 2 articolo 55545

Meteo medio-lungo termine: Bassa Pressione sul Mediterraneo, dettaglio

Il fronte perturbato traslerà solo leggermente verso est, liberando il Nord: residue precipitazioni si attarderanno inizialmente in Romagna, mentre tra pomeriggio e sera qualche fenomeno non è escluso tra Piemonte e Lombardia nord-occidentale con spruzzate di neve in collina.

Il grosso delle precipitazioni si localizzerà soprattutto tra regioni del Centro, Sardegna e parte del Sud con particolare riferimento ai versanti tirrenici. Piogge e rovesci risulteranno più frequenti in Campania, mentre in Appennino la quota neve oscillerà tra i 900 e i 1200 metri.

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina