Meteo Giornale » Archivio » Previsioni Meteo Italia »

METEO fino al 18 Gennaio. Svolta da metà settimana, PIOGGE e NEVE

immagine 1 articolo 55455

METEO SINO AL 18 GENNAIO 2019, ANALISI E PREVISIONE
Sta terminando il flusso freddo artico sull'Italia, dopo aver causato una fase di meteo invernale con nevicate ancora una volta più significative sulle regioni adriatiche. Ora l'anticiclone sull'Europa Occidentale tende parzialmente a spingersi verso l'Italia con il suo bordo orientale, garantendo una fase un po' più stabile e soprattutto meno rigida.

L'Italia sarà comunque sempre interessata da una circolazione dai quadranti settentrionali, che scorreranno fra l'anticiclone ad ovest dell'Italia e una depressione artica sull'Europa Nord-Orientale. Avremo un flusso più nord/occidentale, che determinerà meteo ventoso e scalzerà il freddo artico di provenienza nord-orientale, non più in grado di spingersi sul nostro Paese.

Qualche disturbo si avrà ancora sulle regioni meridionali, per impulsi d'instabilità in avvio di settimana trasportati dalle veloci correnti nord/occidentali. Bel tempo e clima più mite altrove, specie sul Nord Italia dove è atteso irrompere il favonio con temperature eccezionalmente elevate per la stagione.

METEO IN SETTIMANA, PIOGGE E NEVE IN ARRIVO
L'inverno allenterà la morsa come già accennato. In molte regioni le temperature si porteranno anche al di sopra della norma. A seguire, l'anticiclone proverà fin da martedì a conquistare tutta Italia, ma per metà settimana incombe un cambiamento con il possibile cedimento del campo di alta pressione, assoluto protagonista del meteo europeo sulle nazioni occidentali.

Questo cambio di circolazione farebbe da preludio all'arrivo di perturbazione nord-atlantica, la prima già fra mercoledì e giovedì. Riteniamo importante segnalare questo possibile peggioramento perché potrebbe riportare le piogge in molte aree della Penisola e non più solamente tra regioni adriatiche e Sud Italia, come avvenuto nelle ultime settimane.

Un guasto meteo più importante, con approfondimento di una depressione mediterranea, non è escludere sul finire della settimana. Ci sarebbe la possibilità del ritorno delle precipitazioni sul Nord Italia, una grossa novità dopo una siccità che sta imperversando da tante settimane. La neve potrebbe tornare a cadere anche sui versanti alpini italiani.

METEO DOMENICA, PIOVASCHI AL SUD E NEVE SULLE ALPI A NORD
Bel tempo prevalente sull'Italia, ma la nuova circolazione di correnti più umide porterà qualche debole pioggia tra il basso versante tirrenico e le due Isole Maggiori. Da segnalare poi nevicate forti da stau sui confini alpini, specie in serata a causa dell'addossarsi di una perturbazione nord-atlantica. Attesa un'intensificazione dei venti tra ovest e nord-ovest, specie in Sardegna.

METEO AVVIO SETTIMANA, PASSA UNA RAPIDA PERTURBAZIONE
Lunedì il tempo peggiorerà al Sud e marginalmente sulle regioni centrali tra Lazio, Marche e Abruzzo, con piogge sparse e neve a quote medie in Appennino. Il Nord sarà saltato dalla perturbazione e qui prevarrà il sole con venti di favonio. Martedì il sole dovrebbe invece prevalere un po' su tutte le regioni, con l'anticiclone che conquisterà temporaneamente l'Italia.

CLIMA MENO INVERNALE IN SETTIMANA
Netto innalzamento delle temperature in avvio di settimana. In generale avremo correnti nord-occidentali più miti, specie al Centro-Nord, con favonio che porterà in Val Padana persino caldo anomalo per il periodo. Non sono escluse punte di 20 gradi, se non oltre sulle vallate. Aria un po' più fredda continuerà a lambire le regioni adriatiche e quelle meridionali.

ULTERIORI TENDENZE
Drastica svolta meteo da metà settimana, quando il campo di alta pressione potrebbe andare incontro ad un graduale cedimento sulle nazioni occidentali europee dopo un lungo dominio. Si tratta di un cambiamento destinato ad avere grosse ripercussioni sul tempo in Italia, in quanto dovrebbero tornare ad affacciarsi le perturbazioni nord-atlantiche.

Un primo impulso perturbato potrebbe riuscire a portarsi sul nostro Paese fra mercoledì e giovedì, con anche possibilità del ritorno di qualche pioggia su alcune zone del Nord Italia. Prospettive meteo più perturbate non sono da escludere sul finire della settimana, quando peraltro potrebbe prepararsi per l'arrivo di nuove masse d'aria fredde d'origine artica.

Aggiornamenti e monitoraggio evoluzione meteo, 24/24 ore a cura dello Staff

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua località nel campo form in alto alla pagina:

Meteo ANCONA
Meteo AOSTA
Meteo BARI
Meteo BOLOGNA
Meteo CAGLIARI
Meteo CAMPOBASSO
Meteo CATANZARO
Meteo FIRENZE
Meteo GENOVA
Meteo L'AQUILA
Meteo MILANO
Meteo NAPOLI
Meteo PALERMO
Meteo PERUGIA
Meteo POTENZA
Meteo ROMA
Meteo TORINO
Meteo TRENTO
Meteo TRIESTE
Meteo VENEZIA

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina