Meteo Giornale » Archivio » Previsioni Meteo Lungo Termine »

METEO al 22-23 Gennaio, ondate di FREDDO e NEVE a bassa quota

immagine 1 articolo meteo al 22 23 gennaio ondate di freddo e neve a bassa quota

POSSIBILE EVOLUZIONE METEO SINO AL 22-23 GENNAIO
Stiamo dipingendo, da giorni, un quadro che recita chiaramente Inverno. Lo scenario meteo climatico proporrà alcune ondate di freddo dai quadranti settentrionali, quindi provenienti dal Circolo Polare Artico. Il Mediterraneo centrale dovrebbe rappresentare l'obbiettivo principale e pur trattandosi di rapide folate potremmo osservare effetti importanti.

Effetti traducibili in ondate di maltempo, accompagnate pertanto da precipitazioni a carattere nevoso sino a quote basse o molto basse. A nostro avviso a cavallo tra la fine della seconda decade e i primi giorni dell'ultima decade mensile potrebbero manifestarsi almeno 2-3 irruzioni d'aria fredda.

RISCHIO GELO
Guardando più in là nel tempo, proiettandoci pertanto verso fine mese, iniziamo a intravedere interessanti segnali anche da parte dei modelli fisico matematici. Segnali orientati verso l'ulteriore accelerazione invernale, che potrebbe a quel punto avvalersi di aria gelida continentale per farci vedere quanto può essere cattivo.

Ricordiamo, a titolo informativo ed educativo, che quando si parla di aria continentale si fa riferimento a quella massa d'aria gelida che si forma nelle steppe siberiane e che in particolari condizioni può scavalcare gli Urali puntano l'Europa e addirittura il Mediterraneo.

LE CAUSE
Ragionando compitamente sulle cause che potrebbero condurci al gelo dobbiamo necessariamente ricordare le dinamiche atmosferiche in atto, dinamiche che cominceranno a dare frutti a livello del suolo nella seconda metà del mese.

Non solo, come abbiamo scritto in altri approfondimenti tali manovre potrebbero condizionare non poco anche l'andamento del mese di febbraio, destinato pertanto a confermare un inverno estremamente vivace.

IN CONCLUSIONE
Il freddo sarà di casa, anche nelle prossime settimane. Freddo inizialmente nei canoni della normalità, ma che poi potrebbe realmente pigiare il piede sull'acceleratore.

Aggiornamenti e monitoraggio evoluzione meteo, 24/24 ore a cura dello Staff

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua località nel campo form in alto alla pagina:

Meteo ANCONA
Meteo AOSTA
Meteo BARI
Meteo BOLOGNA
Meteo CAGLIARI
Meteo CAMPOBASSO
Meteo CATANZARO
Meteo FIRENZE
Meteo GENOVA
Meteo L'AQUILA
Meteo MILANO
Meteo NAPOLI
Meteo PALERMO
Meteo PERUGIA
Meteo POTENZA
Meteo ROMA
Meteo TORINO
Meteo TRENTO
Meteo TRIESTE
Meteo VENEZIA

Pubblicato da Ivan Gaddari

Inizio Pagina