Meteo Giornale » Archivio » Focus Clima »

Meteo invernale d'inizio 2019: Italia fra le zone più fredde dell'Europa

immagine 1 articolo meteo invernale inizio 2019 italia fra le zone piu fredde europa

L'inverno è decollato all'improvviso in questo avvio di nuovo anno, che ci ha riservato la prima vera ondata di gelo stagionale con anche meteo nevoso. Facendo riferimento alle anomalie termiche dal 1° gennaio ad oggi, l'Italia spicca per il gran freddo.

Nel dettaglio, tra le regioni centrali e quelle meridionali le temperature in media sono risultate più basse anche di 3/5 gradi rispetto ai valori tipici di questo periodo. Poche altre zone d'Europa hanno sperimentato clima così freddo in raffronto con la norma.

Meteo Austria: aree sciistiche oltre 3 metri di neve fresca. Resort isolati

Solamente su parte della Penisola Balcanica, dove l'irruzione gelida ha colpito in modo ancor più diretto, le anomalie termiche negative sono risultate ancor più forti. In generale, da uno sguardo d'insieme dell'intero Continente, notiamo come il clima freddo abbia riguardato in genere l'area del Mediterraneo.

Le nazioni meridionali dell'Europa hanno avuto un avvio di nuovo anno in genere più freddo del normale, mentre invece sulle nazioni centrali e settentrionali dell'Europa hanno prevalso scenari opposti, con temperature sopra la norma in particolare sulla Penisola Scandinava.

Meteo Turchia. Ad Ankara di nuovo tormenta di neve

Questa fase fredda invernale sul Sud Europa appare destinata a continuare anche nel corso della settimana appena iniziata. E in Italia saranno sempre le regioni centro-meridionali a subire maggiormente gli effetti dei flussi d'aria fredda artica.

Meteo estremo nel Mediterraneo: tempeste di neve in Grecia

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina