Meteo Giornale » Archivio » Terremoti »

Stromboli, vulcano italiano ignorato da tanti, ma è tra più attivi al Mondo

immagine 1 articolo 55343 Lo Stromboli, immagini di repertorio.

Nessun vulcano attivo andrebbe ignorato. Lo Stromboli è un vulcano che si trova in mare aperto, discretamente distante da importanti centri abitati. Ma pochi italiani sanno che è uno dei vulcani più attivi al Mondo, e che soprattutto è assai maggiore di quanto sia visibile osservato dal mare.

Buona parte della struttura vulcanica è sommersa dal mare, e la somma dei circa 900 metri sopra il livello del mare e i circa 2400 sott'acqua lo rendono un vulcano di oltre 3300 metri di altezza.

L'Etna è un vulcano che sovrasta la Sicilia orientale, è alto circa 3.326 metri. Ma si erge sopra il livello marino.

Quel che è curioso è che l'Etna e lo Stromboli hanno una dimensione che è abbastanza simile, ma il primo è ben più noto.

Lo Stromboli è praticamente in continua eruzione, e genera anche forti esplosioni, le ultime ci sono state per molte ore nella notte tra il 5 e 6 gennaio, per altro con una scossa sismica importante di magnitudo 3.6 con epicentro tra lo Stromboli e la Calabria, ad una profondità elevatissima, a ben 98.6 chilometri.

L'attività vulcanica è stata battezzata dagli esperti "stromboliana", per definirne le sue specifiche peculiarità.

Il vulcano è monitorato dall'Ingv e dalla Protezione Civile, Enti che in qualche modo di consentono di dormire sogni tranquilli, e di avvertirci quando qualcosa non va.

Pubblicato da Daniele Morelli

Inizio Pagina