Meteo Giornale » Archivio » Clima Italia »

Meteo di Natale a Roma, come dovrebbe essere

immagine 1 articolo meteo di natale a roma come dovrebbe essere

METEO NATALE: passiamo adesso ad esaminare quello che è il Natale tipico su alcune città del Mondo, cominciando dalla Capitale italiana, Roma.

Qui la serie di Roma Ciampino si presenta molto lunga, iniziando dal 1951.

Il giorno di Natale, in Italia, raramente è rigido, ed ancora più raramente porta la neve in pianura, visto che in questo periodo, la terza decade di Dicembre, le correnti occidentali sono molto forti, e portano generalmente aria mite sul nostro Continente, almeno sul suo lato occidentale e mediterraneo.

Furono solo tre i casi in cui la temperatura è scesa sotto lo zero, in questo spazio di ben 67 anni, e per la precisione nel Natale del 1962 (minima di -1,0°C), del 1984 (-1,4°C) e nel 1986, con -2,8°C, che è il Natale più freddo sulla Capitale.

Per quello che riguarda le temperature massime, il record spetta al Natale del 2009, veramente primaverile con una massima di +18,2°C.

Lo stesso Natale del 2009 risulta essere il più caldo di tutti, a Roma, sia per le temperature minime (+13,6°C), che per le medie (+15,9°C) che per le massime (+18,2°C).

La massima più bassa della giornata, +3,4°C, risulta essere quella del 1986.
Ma generalmente le temperature minime, nel giorno di Natale, oscillano tra i +3° ed i +6°C, mentre le massime tra i +12°C ed i +14°C, risultando così una giornata piuttosto mite per la Capitale.

Riguardo alle piogge, è piovuto in 27 casi su 67, nel 40% dei casi.

Il Natale più piovoso il giorno 25 dicembre 2004 con 37 mm di pioggia.

Pubblicato da Giovanni De Luca

Inizio Pagina