Meteo Giornale » Archivio » Previsioni Meteo Lungo Termine »

METEO al 18 Dicembre, verso l'Inverno con FREDDO, burrasche e NEVE

immagine 1 articolo meteo dritto verso il freddo invernale Alcune previsioni prospettano il rischio di neve in pianura al Nord Italia. In ciò non ci sarebbe niente di straordinario per il periodo dell'anno.

POSSIBILE EVOLUZIONE METEO SINO AL 18 DICEMBRE
Le condizioni meteo climatiche stanno registrando un cambiamento importante. L'Alta Pressione è tornata sull'Europa occidentale e ben presto si allungherà verso nord causando lo scivolamento di una massa d'aria fredda verso il Mediterraneo.

Freddo che potrebbe transitare nuovamente a nord delle Alpi, agganciando la circolazione atlantica e sancendo la rottura del blocco anticiclonico. In tal modo le perturbazioni potrebbe riaffacciarsi sulle nostre regioni, provocando condizioni di maltempo diffuso e consistente.

Contestualmente potrebbe avvenire l'isolamento di un'Alta Pressione in Scandinavia, replicando quel che accadde a inizio novembre. Ma stavolta dovremo seguire molto attentamente certe dinamiche perché potrebbero condurci verso un periodo natalizio contrassegnato da scenari invernali inaspettati.

FREDDO
Il freddo, lo ripetiamo, lambirà le nostre regioni a metà della prossima settimana. Le proiezioni termiche suggeriscono un calo delle temperature consistente, praticamente su tutte le nostre regioni. Temperature che da valori superiori alle medie stagionali dovrebbero orientarsi nel verso opposto, realizzando temporaneamente anomalie termiche negative.

Sarà un saliscendi importante, perché non appena l'aria fredda scivolerà verso l'Europa occidentale ecco che i termometri riprenderebbero a salire e con l'eventuale ritorno delle perturbazioni atlantiche si andrebbe verso temperature più consone alla metà di dicembre (senza peraltro escludere di nuovo valori leggermente superiori alle medie stagionali).

PRIME PROIEZIONI NATALIZIE
Ovviamente non faremo riferimento ai modelli matematici di previsione, che non arrivano certo a quelle distanze temporali. Faremo altresì riferimento alle dinamiche della circolazione atmosferica continentale e in tal senso continuiamo a osservare movimenti che potrebbero spalancare le porte a una possente irruzione fredda proprio nel periodo natalizio.

IN CONCLUSIONE
Dicembre, al momento, sembra voler replicare novembre: tentativo dell'Alta Pressione, destinato a fallire, accenno d'irruzione fredda poi maltempo. Un copione visto un mese fa, ma stavolta potrebbe gettare realmente le basi per una seconda metà di dicembre esaltante.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua località nel campo form in alto alla pagina:

Meteo ANCONA
Meteo AOSTA
Meteo BARI
Meteo BOLOGNA
Meteo CAGLIARI
Meteo CAMPOBASSO
Meteo CATANZARO
Meteo FIRENZE
Meteo GENOVA
Meteo L'AQUILA
Meteo MILANO
Meteo NAPOLI
Meteo PALERMO
Meteo PERUGIA
Meteo POTENZA
Meteo ROMA
Meteo TORINO
Meteo TRENTO
Meteo TRIESTE
Meteo VENEZIA

Aggiornamenti e monitoraggio evoluzione meteo, 24 ore su 24, a cura dello Staff

Pubblicato da Ivan Gaddari

Inizio Pagina