Meteo Giornale » Archivio » Facciamo il Punto »

Anticiclone si allunga sull'Italia, ma durerà davvero poco. Meteo cambierà

immagine 1 articolo anticiclone si allunga su italia ma durera poco meteo cambiera

Stiamo entrando in una fase di meteo un po' più stabile, dopo il veloce transito dell'ennesima perturbazione che, nel corso della giornata, ha prodotto residua instabilità solo sulle estreme regioni meridionali.

La perturbazione si è rapidamente allontanata, e ora l'Italia tende a godere di una maggiore protezione da parte di un robusto anticiclone di matrice sub-tropicale. Tuttavia, il fulcro dell'alta pressione rimane relegato un po' ad ovest dell'Italia e questo comporterà qualche ulteriore disturbo.

Estremi meteo impressionanti in Europa, prima della svolta dell'Immacolata

In seno all'anticiclone scorrono correnti più calde di matrice sub-tropicale, particolarmente tiepide in quota e che giungono sotto forma di venti da nord/ovest sull'Italia. Un nuovo sistema nuvoloso tende a scorrere sull'Europa Nord-Occidentale, contribuendo al rigonfiamento del promontorio anticiclonico più a sud.

Ora l'alta pressione, spostando i suoi massimi più a ridosso dell'Italia, garantirà una tregua anche dal transito delle veloci perturbazioni degli ultimi giorni. Mercoledì sarà quindi la giornata migliore dell'intera settimana e con schiarite prevalenti.

Meteo avverso nelle Alpi, fittissima nevicata a Livigno

Un nuovo cambiamento seguirà già giovedì quando riuscirà a transitare una prima veloce, ma debole, perturbazione. Inizierà così un graduale cedimento dell'anticiclone, che culminerà verso un peggioramento meteo ben più organizzato per il weekend dell'Immacolata.

Meteo estremo: badilate di NEVE in Islanda

Pubblicato da Mauro Meloni - © RIPRODUZIONE RISERVATA

Inizio Pagina