Meteo Giornale » Archivio » Astronomia »

Arrivano le Geminidi, diluvio di stelle cadenti! Super spettacolo in cielo

immagine 1 articolo 54446

Arriva dicembre e sta giungendo anche la pioggia di stelle cadenti collegate allo sciame delle Geminidi, paragonabili per bellezza e visibilità alle più famose Perseidi, le meteore che disegnano il cielo d'Agosto e su cui tutti esprimiamo i nostri desideri. Dal 3 dicembre si potranno vedere queste stelle cadenti d'inverno.

Le Geminidi si vedono al meglio tra il 10 ed il 15 dicembre, con il picco previsto nella notte di Santa Lucia tra il 13 ed il 14 dicembre. Le stelle cadenti di dicembre sono state scoperte da poco. La prima osservazione del fenomeno infatti risale al 1862, mentre l'asteroide alla sua origine è stato scoperto solo nel 1983.

Sarà possibile osservare la bellezza di 100 meteore all'ora, più di una stella cadente al minuto Per chi volesse apprezzare al meglio lo spettacolo, è consigliabile andare lontano dalla città, in un luogo buio con scarso inquinamento luminoso.

Dove si potranno vedere le stelle cadenti? Sarà bene puntare lo sguardo verso il cosiddetto "radiante", ovvero quella zona del cielo dal quale si diffondono le comete. Per le Geminidi bisognerà puntare lo sguardo verso la costellazione dei Gemelli.

Per i meno esperti, potrebbe essere utile scaricare sul proprio smartphone un'app con la mappa delle costellazioni. La speranza è che il cielo possa essere sgombro da nubi nel periodo clou attorno a Santa Lucia.

A volte, in questi sciami di meteore, capita che ci sia un frammento più grosso. Giovedì scorso un bolide luminoso, infatti, ha illuminato i cieli verso le ore 5, immortalato da molte webcam delle Alpi austriache e dei Balcani.

Pubblicato da Mauro Meloni - © RIPRODUZIONE RISERVATA

Inizio Pagina