Meteo Giornale » Archivio » Facciamo il Punto »

Anticiclone preme da ovest, il meteo cambia. Ultime piogge residue

immagine 1 articolo 53968

Novembre si appresta a cambiare volto. Dopo un lungo periodo perturbato, ora si passa da un estremo all'altro con l'anticiclone si appresta a mettere radici sul Mediterraneo Centrale e sull'Italia favorendo vari giorni di calma totale, con assenza di piogge un po' su tutte le regioni.

In questo weekend l'Italia resta ancora alle prese con gli ultimi disturbi, ben individuati dal Meteosat. Infiltrazioni umide atlantiche continuano a coinvolgere il Nord Italia, arrecando ancora delle piogge sul Nord-Ovest, seppur di scarsa entità.

Quest'azione perturbata diverrà marginale con l'inizio della nuova settimana, in quanto il rinforzo dell'anticiclone subtropicale spingerà un po' più a nord il flusso atlantico, con le perturbazioni più organizzate in transito oltralpe.

Si segnala poi la presenza di un piccolo, ma insidioso vortice ciclonico poco a sud della Sicilia. Si tratta di un piccolo ciclone mediterraneo strutturato in quota, che ha portato a temporali localmente forti ieri in Sardegna e quest'oggi in Sicilia e parte della Calabria meridionale.

Il vortice, in attenuazione, si porterà nelle prossime 24 ore verso le coste libiche, attenuando così la propria influenza sulle nostre regioni, con solo qualche precipitazione residua ancora possibile sul lato ionico della Sicilia. Ma per i dettagli sul meteo di domani, domenica 11 novembre, potete cliccare qui.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua località nel campo form in alto alla pagina:

Meteo ANCONA
Meteo AOSTA
Meteo BARI
Meteo BOLOGNA
Meteo CAGLIARI
Meteo CAMPOBASSO
Meteo CATANZARO
Meteo FIRENZE
Meteo GENOVA
Meteo L'AQUILA
Meteo MILANO
Meteo NAPOLI
Meteo PALERMO
Meteo PERUGIA
Meteo POTENZA
Meteo ROMA
Meteo TORINO
Meteo TRENTO
Meteo TRIESTE
Meteo VENEZIA

Pubblicato da Mauro Meloni - © RIPRODUZIONE RISERVATA

Inizio Pagina