Meteo Giornale » Archivio » Buongiorno Italia »

METEO dai due volti, con perturbazione al Nord e all'estremo Sud

immagine 1 articolo meteo dai due volti perturbazione al nord estremo sud

Le perturbazioni atlantiche, letteralmente scatenate, continuano ad apportare condizioni meteo estremamente variabili. Le piogge, negli ultimi 2 giorni, si sono concentrate principalmente al Nord e soprattutto sui settori occidentali del settore, mentre nelle altre regioni d'Italia si è avuto un miglioramento piuttosto evidente.

Nelle ultime ore è subentrato un nuovo impulso perturbato, non troppo consistente ma che innescando un afflusso d'aria fresca sui mari occidentale ha scavato un piccolo vortice ciclonico a ridosso della Sardegna. Niente di paragonabile coi cicloni atlantici d'inizio mese e di fine ottobre, sia chiaro, tuttavia qualche altra ripercussione temporalesca potrà averla. E potrà averla su est Sardegna ed in Sicilia.

I temporali saranno maggiormente probabile sui settori meridionali della più grande delle due Isole, con successivo tentativo d'espansione verso la Calabria ionica. Al Centro Sud, se si eccettua qualche debole pioggia sparsa sulle coste toscane avremo prevalenza di bel tempo.

Il Nord merita un discorso a parte: a ovest ci saranno altre piogge, tra Liguria, alto Piemonte, alta Lombardia e più occasionalmente la Valle d'Aosta. Le più insistenti si concentreranno in territorio ligure, dove non mancano i disagi e persino i danni. Da segnalare qualche nevicata su Alpi oltre i 2000 metri. Su Nordest tempo nettamente più stabile, eccezion fatta per qualche sporadico fenomeno sui settori nordoccidentali del Trentino Alto Adige.

Concludiamo con le temperature, che si mantengono sostanzialmente stabili e diffusamente superiori alle medie stagionali. Anche oggi, laddove splenderà il sole, non mancheranno picchi di temperatura massima ben oltre 20°C.

Pubblicato da Ivan Gaddari

Inizio Pagina