Meteo Giornale » Archivio » Buongiorno Italia »

Condizioni METEO in miglioramento, ma non definitivamente

immagine 1 articolo 53907

L'immagine satellitare, opportunamente rielaborata, ci consente di farci un'idea precisa dello scenario meteo climatico europeo. E' possibile subito identificare la causa del passaggio di alcune perturbazioni atlantiche, ovvero un possente Ciclone d'Islanda. D'altro canto è facile individuare un tentativo di rimonta dell'Alta Pressione nord africana.

L'Italia si trova nel mezzo: al Centro Sud è in atto un cospicuo miglioramento, dettato proprio dal promontorio anticiclonico, al Nord sussistono dei disturbi nuvolosi con associata qualche pioggia sparsa in Liguria. Liguria che sarà preda di nubi e precipitazioni sparse per gran parte della giornata, complice una circolazione d'aria estremamente umida dai quadranti sudoccidentali.

Nel corso del pomeriggio, ma probabilmente già dalla tarda mattinata, le piogge dovrebbero sconfinare verso i settori orientale del Piemonte e occidentali della Lombardia, spingendosi verso nord e dando luogo a ulteriori nevicate al di sopra dei 2000 metri (ovviamente sulle Alpi). Non mancherà occasione per qualche scroscio di pioggia più consistente, specie in territorio ligure.

Altrove ci aspettiamo una prevalenza di cieli sereni o poco nuvolosi, eccezion fatta per il passaggio di nubi in Sardegna. Le temperature resteranno miti, estremamente gradevoli nelle ore centrali del giorno. Le massime, giusto per darvi un'idea, potrebbero raggiungere picchi di 23-24°C in alcune città del Sud e delle due Isole Maggiori. Certamente non saranno valori consoni alla prima settimana di novembre, ma sarà bene prepararsi perché la prossima settimana arriverà l'Estate di San Martino e i valori termici saliranno ancor di più.

Pubblicato da Ivan Gaddari

Inizio Pagina