Meteo Giornale » Archivio » Previsioni Meteo Lungo Termine »

METEO al 19 Novembre, altre perturbazioni, con primi sbuffi d'aria fredda

immagine 1 articolo meteo con frequente maltempo

POSSIBILE EVOLUZIONE METEO SINO AL 20 NOVEMBRE
Trend meteo climatico che rischia, da metà mese in poi, di riproporci ondate di maltempo particolarmente pesanti e persistenti.

Il motivo sarebbe riconducibile ai contrasti termici, marcati, che verrebbero a crearsi tra i settori occidentale dell'Europa e il Mediterraneo centro orientale. Sull'Italia, infatti, per alcuni giorni potrebbe consolidarsi un promontorio anticiclonico africano che oltre al bel tempo faciliterebbe un afflusso d'aria caldo umida subtropicale. A ovest, nel frattempo, nuovi affondi perturbati potrebbero strutturare un ampio vortice ciclonico in lenta avanzata verso il nostro Paese.

METEO Italia: PIOGGE al Nord Ovest, variabile e mite altrove

Sembrano potersi riproporre quegli stessi scenari che hanno condizionato, pesantemente, gran parte della prima metà d'Autunno.

RISCHI PER L'ITALIA
Chiaramente in presenza di una struttura di Alta Pressione sul Mediterraneo centro orientale eventuali affondi perturbati potrebbero trovare un ostacolo insormontabile nel procedere fisiologicamente verso est. Ancor peggio qualora dovessero effettivamente formarsi strutture cicloniche mediterranee, perché a quel punto il rischio maggiore sarebbe quello della persistenza.

Persistenza di precipitazioni, esaltate peraltro da accesissimi contrasti termici tra l'aria fresca oceanica e l'aria caldo-umida africana. Sappiamo fin troppo bene che ogni eccesso di calore viene smaltito proprio con ondate di maltempo particolarmente cattive e volendo rispolverare le statistiche possiamo dirvi che certe condizioni possono verificarsi anche a Novembre inoltrato.

TEMPERATURE IN FORTE RIALZO
Le proiezioni termiche sono state letteralmente stravolte. Le temperature potrebbero continuare a stazionare ostinatamente al di sopra delle medie stagionali, con nuovi consistenti aumenti a ridosso di metà mese. Stiamo parlando di anomalie importanti, nell'ordine dei 4-5°C su gran parte d'Italia. Se tali prospettive dovessero realizzarsi si potrà tranquillamente parlare dell'Estate di San Martino.

IN CONCLUSIONE
Si profila un Novembre di eccessi. Eccessi termici, eccessi pluviometrici. Eccessi che andrebbero a confermare l'estremizzazione climatica ormai evidente, eccessi che come spesso capita ci esporranno a fenomeni fin troppo violenti.
LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua località nel campo form in alto alla pagina:

Meteo ANCONA
Meteo AOSTA
Meteo BARI
Meteo BOLOGNA
Meteo CAGLIARI
Meteo CAMPOBASSO
Meteo CATANZARO
Meteo FIRENZE
Meteo GENOVA
Meteo L'AQUILA
Meteo MILANO
Meteo NAPOLI
Meteo PALERMO
Meteo PERUGIA
Meteo POTENZA
Meteo ROMA
Meteo TORINO
Meteo TRENTO
Meteo TRIESTE
Meteo VENEZIA

Aggiornamenti e monitoraggio evoluzione meteo, 24 ore su 24, a cura dello Staff

Pubblicato da Ivan Gaddari

Inizio Pagina