Meteo Giornale » Archivio » Focus Meteo »

Meteo sempre uguale e troppo CALDO? Il motivo sono le situazioni DI BLOCCO

Quando il meteo diventa monotono, cioè ogni giorno sulla falsa riga di quello precedente, vuol dire che stiamo vivendo una situazione di blocco atmosferico.

Cosa vuol dire?

Il tempo è (su vasta scala) scandito da aree di bassa pressione e alta pressione, che si alternano con una certa costanza e relativa rapidità le une con le altre.

Ma se questo meccanismo rallenta, allora abbiamo lunghe fasi di alta pressione (soleggiate, secche e calde, tipiche dell'estate) alternate a lunghe fasi piovose (miti, estese e uggiose, tipiche dell'autunno).

Le aree "di confine" tra le due figure bariche si chiamano ondulazioni: se queste sono ampie verticalmente (cioè da un punto di vista meridiano) allora il meteo è vivace e alterna fasi di maltempo, fasi variabili e fasi soleggiate e azzurre, se invece sono ampie orizzontalmente (cioè da un punto di vista parallelo) allora il meteo diventa monotono, cioè tende a proporre lo stesso tempo per più giorni, sia che esso sia soleggiato, sia che esso sia uggioso e piovoso.

Negli ultimi mesi abbiamo avuto numerose fasi di blocco: anticicloni troppo invadenti che impedivano il normale decorso delle perturbazioni tra settembre e metà ottobre e ora continue saccature atlantiche "bloccate" sul mediterraneo da vasti anticicloni sui Balcani.

C'è da augurarsi che il meteo in generale sia vivace e che alterni (utili) fasi soleggiate a (utili) fasi piovose, senza gli eccessi che purtroppo abbiamo subito negli ultimi mesi.

immagine 1 articolo meteo sempre uguale e troppo caldo il motivo sono le situazioni di blocco

Tipica fase di blocco atmosferico, con una vasta area di bassa pressione vicino al Regno Unito e un'altrettanta vasta area di alta pressione sui Balcani (fonte: Climate Reanalyzer).

Pubblicato da Davide Santini

Inizio Pagina