Meteo Giornale » Archivio » Meteo Clima e Storia »

La neve a Venezia del 1° Novembre del 1442. Laguna gelata. Freddo storico

immagine 1 articolo la neve a venezia del 1 novembre del 1442 laguna gelata freddo storico

METEO E STORIA: Nell'ambito della serie di inverni rigidissimi, che interessò quasi tutto il Quattrocento, praticamente dal terribile inverno del 1408 fino a quello del 1494, si segnala anche un inverno particolarmente rigido e lungo, quello del 1442-43.

In questo caso la Laguna Veneta venne interessata da una nevicata molto precoce, che pare, dalle testimonianze dell'epoca, che perdurò per 8 giorni consecutivi, dal 01 al 07 Novembre.

Questo fu solamente l'anticipo di un Inverno rigidissimo, in quanto nel successivo mese di Dicembre cadde di nuovo un'enorme quantità di neve, e la Laguna Veneta gelò completamente.

La causa del susseguirsi di questi inverni rigidi fu con grande probabilità la presenza di un forte Minimo Solare, di durata secolare.

La Laguna Veneta gelò infatti diverse volte negli anni successivi, e nel 1469 il gelo durò due mesi e mezzo, facendo gelare tutti i fiumi dell'Italia Centro Settentrionale!

E' da ricordare che nel 1582 ci fu la riforma del calendario, detto "Gregoriano" perché introdotta da Papa Gregorio XIII, per adeguare il calendario con precisione all'anno solare, ed in quella occasione vennero "cancellati" 10 giorni.

Il calendario in vigore nel 1442 era ancora quello "Giuliano", adottato in precedenza, ed era sfasato per il periodo stagionale.
E' quindi probabile che gli otto giorni nevosi fossero in realtà intercorsi tra l'11 ed il 17 Novembre, nella seconda decade di Novembre, rendendo così più probabile l'arrivo di una intensa ondata di gelo.

Pubblicato da Giovanni De Luca

Inizio Pagina