Meteo Giornale » Archivio » Previsioni Meteo Italia »

METEO ITALIA, il CALDO ANOMALO è agli sgoccioli. FREDDO in arrivo da lunedì

immagine 1 articolo meteo italia verso repentino cambiamento maltempo freddo

METEO DAL 20 AL 26 OTTOBRE 2018, ANALISI E PREVISIONE
In Italia domina un campo d'alta pressione, ma il colpo di coda del vortice ciclonico afromediterraneo ha causato meteo molto avverso in Sicilia con scenari alluvionali sul catanese. Il prevalente bel tempo si accompagna a clima molto mite, anche perché si va temporaneamente rafforzando un promontorio subtropicale.

La presenza di una depressione sulla Penisola Iberica continua ad agevolare l'afflusso di correnti calde verso il Mediterraneo e l'Italia, con temperature particolarmente calde per il periodo. I valori risultano superiori alle medie stagionali anche di 4/6 gradi e tale anomalia determina condizioni climatiche da tarda estate.

La situazione si appresta a volgere verso un cambiamento decisamente eclatante, che si concretizzerà nel corso di domenica, quando aria più fredda dai Balcani potrebbe iniziare ad affluire verso l'Italia Nord-Orientale e le regioni adriatiche, per poi dilagare in avvio di settimana sull'intera Penisola.

BRUSCO RAFFREDDAMENTO IN AVVIO DI SETTIMANA SULL'ITALIA
Cambio drastico a cavallo fra domenica e lunedì, quando aria fredda dai Balcani è pronta a tracimare verso l'Italia a partire dalle regioni adriatiche con conseguente crollo delle temperature. Questo calo termico sarà collegato alla discesa di un impulso freddo perturbato verso gli stati danubiani e i Balcani, aree che verranno più interessate dalla colata artica.

I massimi effetti dell'afflusso d'aria fredda si avranno in Adriatico e soprattutto al Centro-Sud, dove potrebbe aversi un peggioramento rapido nei primi giorni della settimana. L'evoluzione meteo a seguire sarà caratterizzata da ulteriori impulsi d'aria fredda da nord verso il Mediterraneo, con temperature ben più fresche dal sapore pienamente autunnale.

METEO SABATO 20 OTTOBRE, SOLE PREVALENTE QUASI OVUNQUE
La giornata si prospetta decisamente stabile con diffuso soleggiamento grazie agli effetti dell'anticiclone subtropicale in temporaneo rafforzamento. Qualche nube di poco conto si avrà in Piemonte e sul Lazio, mentre addensamenti più consistenti si formeranno sulle Isole Maggiori, con possibili brevi acquazzoni localizzati sui rilievi della Sardegna.

METEO DOMENICA 21 OTTOBRE, PRIMI CENNI DI CAMBIAMENTO
Scenario inizialmente invariato per gran parte della giornata di domenica, salvo nubi insidiose tra Sicilia orientale e Calabria meridionale ionica, dove sarà probabile qualche temporale o acquazzone. Tendenza a graduale aumento delle nubi su settori adriatici e Val Padana per effetto di prime infiltrazioni d'aria fresca dai quadranti orientali.

Correnti più fredde si intrufoleranno dalla sera, preannunciando un cambiamento più corposo, con temperature in netto calo. Tra sera e notte rovesci sparsi interesseranno il medio versante adriatico, ma anche Basso Lazio e Campania a causa dell'avvicinamento del vortice freddo dai Balcani. Fenomeni localizzati deboli e fugaci si potranno avere anche sul Nord-Est.

DECISA RINFRESCATA IN VISTA, IMPROVVISO AUTUNNO
Da domenica inizierà a manifestarsi una lieve flessione termica, più accentuata sui settori adriatici e regioni interne. Per un più deciso calo termico bisognerà attendere i primi giorni della settimana, quando le correnti dai Balcani dilagheranno sull'intero Paese. Il crollo delle temperature potrà anche essere localmente fino a 10 gradi.

ULTERIORI TENDENZE METEO
Atteso un peggioramento nei primi giorni per l'approssimarsi del vortice freddo dai Balcani, con precipitazioni più probabili sull'Italia Centro-Meridionale. In generale, tutta la nuova settimana si presenterà dal sapore più autunnale per una serie di veloci impulsi freddi da nord, con ventilazione a tratti sostenuta che acuirà la sensazione di fresco. Ci sarà anche occasione per neve in Appennino.

Aggiornamenti e monitoraggio evoluzione meteo, 24/24 ore a cura dello Staff

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua località nel campo form in alto alla pagina:

Meteo ANCONA
Meteo AOSTA
Meteo BARI
Meteo BOLOGNA
Meteo CAGLIARI
Meteo CAMPOBASSO
Meteo CATANZARO
Meteo FIRENZE
Meteo GENOVA
Meteo L'AQUILA
Meteo MILANO
Meteo NAPOLI
Meteo PALERMO
Meteo PERUGIA
Meteo POTENZA
Meteo ROMA
Meteo TORINO
Meteo TRENTO
Meteo TRIESTE
Meteo VENEZIA

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina