Meteo Giornale » Archivio » Previsioni Climatiche »

SCONQUASSO dal Centro Meteo Americano per Settembre: Italia super piogge

immagine 1 articolo 52161

Il Centro Meteo americano NCEP prospetta un'evoluzione atmosferica insolitamente caotica per il mese di settembre sull'Europa. Dalle previsioni disponibili emerge una sorta di sconquasso derivante da un improvviso cambiamento climatico su scala continentale.

ANDIAMO CON ORDINE:
quelle che descriviamo non sono previsioni meteo, bensì linee di tendenza generali su vasta scala, e sono soggette ad ampie variazioni. L'utilità di queste previsioni può essere finalizzata in vari ambiti con servizi meteo personalizzati, quello che presentiamo è solo un prodotto editoriale il cui scopo è farne una lettura, e non fonte per attivare decisioni su attività umane o d'impresa di qualsiasi natura.

TEMPERATURA SUPERFICIALE DEI MARI
La temperatura media del mese di Settembre dei mari italiani e del Mar Mediterraneo potrebbe essere da circa 2 a 3,5°C sopra il valore medio. Quindi avremo mari molto caldi per il periodo. Inoltre, anche buona parte dell'Oceano Atlantico settentrionale avrebbe temperature superficiali sopra la media.

"Quando i mari sono più caldi rispetto alla media, questi producono vapore acqueo che si trasforma in nubi e quindi precipitazioni, sempre che non vi siano anticicloni ad ostacolare la formazione della nuvolosità."

ANOMALIE DELLA PRESSIONE ATMOSFERICA IN QUOTA
Le proiezioni disponibili evidenziano delle anomalie che, consentiteci, ci lasciano senza parole. Tutta l'Europa settentrionale, dall'Islanda fin verso la Russia sarebbe interessata da un campo di alta pressione, con un anticiclone anomalo, dalle caratteristiche simil estive, più freddo ovviamente, ormai agosto è finito. Le correnti oceaniche avrebbero la strada sbarrata verso l'Europa. Quando descritto costituirebbe un'anomalia rilevante per settembre, in specie per il Nord Europa, dove continuerebbe a prevalere il bel tempo.

Ma in Italia accadrebbe qualcosa di ben diverso: attraverso il Golfo di Biscaglia, una sorta di porta tra due anticicloni, impulsi di aria umida oceanica giungerebbero nel Mar Mediterraneo, generando ricorrenti aree di bassa pressione sul Mediterraneo occidentale, che andrebbero ad investire l'Italia, con l'evidente possibile genesi di frequente maltempo.

Il modello matematico prospetta, infatti, una forte anomalia negativa in quota, ovvero Basse Pressioni.

L'ANOMALIA DELLE PRECIPITAZIONI
In Italia il mese di settembre dovrebbe essere più piovoso rispetto alla media, con picchi di maggior piovosità dalla Sardegna verso la Toscana, l'Umbria, le Marche, l'Emilia-Romagna, il Veneto, il Trentino Alto Adige, il Friuli-Venezia Giulia. Un altro picco di precipitazioni superiori alla media si dovrebbe avere sulla Calabria, la Sicilia del settore orientale.
In tutta Italia dovrebbe piovere con quantitativi superiori alla media mensile.

L'ANOMALIA DELLA TEMPERATURA A 2 METRI
Le ricorrenti fasi di maltempo potrebbero abbassare la temperatura media nel settore centro occidentale del Nord Italia, con valori sino a 3°C sotto la norma. Il resto d'Italia avrebbe temperature di poco superiori alla media, eccetto il Sud dove l'anomalia potrebbe raggiungere i 2-3°C sopra la media stagionale del periodo.

IN CONCLUSIONE
Le prospettive che vediamo dalle previsioni sono quelle di un mese piovoso, ma soprattutto su gran parte del Paese con temperature sopra la media, quindi potremmo dire che in buona parte d'Italia farà caldo.

Temperatura dell'aria e temperatura superficiale del mare sarebbero sopra la media, ricorrenti aree di bassa pressione, in settembre presentano il rischio di eventi precipitati attivi estremi, ovvero di alluvioni lampo, e ciò è stato da sempre ricorrente gli scorsi anni.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia sino a 15 giorni, oppure vai su CERCA la tua località nel campo form in alto alla pagina:

Meteo ANCONA
Meteo AOSTA
Meteo BARI
Meteo BOLOGNA
Meteo CAGLIARI
Meteo CAMPOBASSO
Meteo CATANZARO
Meteo FIRENZE
Meteo GENOVA
Meteo L'AQUILA
Meteo MILANO
Meteo NAPOLI
Meteo PALERMO
Meteo PERUGIA
Meteo POTENZA
Meteo ROMA
Meteo TORINO
Meteo TRENTO
Meteo TRIESTE
Meteo VENEZIA

Pubblicato da Alessandro Arena

Inizio Pagina