Meteo Giornale » Archivio » Sotto la lente »

Caldo dal Sahara rotta Italia, ecco le temperature attese

immagine 1 articolo 51770

Siamo dinanzi a condizioni meteo tipicamente estive, ma senza eccessi. Aria relativamente fresca in quota influenza il meteo soprattutto sul Nord Italia, con conseguente accentuazione dell'instabilità atmosferica, propizia a temporali anche intensi.

I fenomeni temporaleschi sono causa di un seppur limitato calo delle temperature. Negli ultimi giorni della settimana assisteremo ad un cambio radicale, per il ritorno sulla scena dell'anticiclone sub-tropicale che proverà ad imporsi sul bacino del Mediterraneo.

Ondata di calore in vista, che interesserà in modo più diretto il Centro-Sud. Il caldo africano tornerà protagonista prima in Sardegna e poi sulle regioni centro-meridionali nel weekend, mentre il Nord rimarrà ancora ai margini della calura.

immagine 2 articolo 51770

L'aumento termico entro inizio weekend risulterà diffuso sull'Italia, con anche 4/6 gradi in più rispetto alle condizioni attuali tra medio versante tirrenico, Sud e Isole Maggiori. I valori più elevati si registreranno in Sardegna e Sicilia, con possibili punte oltre i 37/38 gradi.

Il caldo non sembra destinato a durare, ma sarà breve come gli episodi precedenti. Già domenica e poi soprattutto in avvio di settimana è atteso nuovo break dalla calura. Il refrigerio riguarderà già domenica parte del Centro-Nord, ma poi anche il Sud godrà di una fase più gradevole

Pubblicato da Mauro Meloni - © RIPRODUZIONE RISERVATA

Inizio Pagina