Meteo Giornale » Archivio » News »

Thailandia. Tutti salvi i 12 ragazzi intrappolati in grotta, finisce incubo

immagine 1 articolo 51765

Si temeva il peggio ed invece alla fine è avvenuto il miracolo. Tutti i 12 ragazzi ed il loro allenatore, intrappolati nella grotta Tham Luan Nang dal 23 giugno scorso, sono stati tratti in salvo e sono tutti in discrete condizioni, sebbene con la necessità di cure mediche e di ripristinare una corretta alimentazione.

Fin da domenica si era necessaria un'accelerazione delle operazioni di recupero e salvataggio, per via delle forti piogge monsoniche che rischiavano di compromettere tutto allagando ulteriormente i cunicoli della grotta.

Meteo drammatico in Giappone: terribili inondazioni, 100 morti

Non si poteva attendere oltre, se non con il rischio di conseguenze tragiche. Le operazioni di traino dei ragazzi, quattro alla volta, si sono concluse alle ore 5 mattutine italiane di oggi, 10 luglio. Tutto è andato liscio, per quella che è stata un'operazione internazionale senza precedenti.

Come già sottolineato, i ragazzi stanno bene e solo due di loro hanno contratto lievi infezioni polmonari. Ora i ragazzi saranno sottoposti a cure in ospedale per 7 giorni e la finale dei Mondiali di Calcio la potranno seguire solo in TV, senza poter essere presenti dal vivo nonostante l'invito delle autorità della FIFA.

Thailandia, ritrovati vivi i 12 ragazzi dispersi nella grotta

Pubblicato da Mauro Meloni - © RIPRODUZIONE RISERVATA

Inizio Pagina