Meteo Giornale » Archivio » News Meteo »

Meteo invernale sui monti della Francia della Spagna settentrionale

SEI UN LEVABOLLI? VUOI SAPERE DOVE E' GRANDINATO? ITALIA, EUROPA, MONDO
www.infograndine.com

immagine 1 articolo 50903

Le condizioni meteo particolarmente avverse, accompagnate da aria fredda, hanno determinato abbondanti nevicate anche sotto i 1000 metri sui rilievi della Francia meridionale, neve in Svizzera, ma soprattutto nella Spagna pirenaica.

Le prime nevicate si sono avute sui Pirenei la scorsa notte dopo forti temporali con grandine, la neve in alcune località supera i 30 cm di quota oltre i 1200 metri di altezza. Ma nel versante nord dei Pirenei la neve è caduta fino a 900 m sopra il livello del mare.

Da molte ore, una tormenta di neve sta investendo tutto il Massiccio Centrale in Francia, dove nevica a 1000 metri di quota. Oltre 1200 metri sopra il livello del mare lo spessore della neve e di 30-40 cm.

Le bufere di neve si stanno estendendo ai monti della Svizzera, e nel pomeriggio di oggi alle Alpi occidentali, dove è cominciato a nevicare sui rilievi della Valle d'Aosta e del Piemonte a quote sotto i 2000 metri.
Ma nel corso della notte la quota neve scenderà repentinamente a causa del maltempo e del riversamento dell'aria fredda presente in quota. La quota neve al momento è stimata oltre 1500 m, ma potrebbe nevicare localmente anche che quote inferiori mista a grandine.

Inoltre, ci saranno molte grandinate in montagna, con grandine mista a neve. Le condizioni meteo avverse favorevoli alle precipitazioni nevose avranno il loro culmine nelle prime ore della giornata di lunedì.

Pubblicato da Piero Luciani

Inizio Pagina