Meteo Giornale » Archivio » Focus Meteo »

Meteo Italia, altri temporali fino a metà settimana. Le zone più colpite

In attesa della piena affermazione dell'anticiclone, si faranno ancora sentire per qualche giorno gli effetti dell'instabilità atmosferica collegata ad una lieve circolazione di bassa pressione, meglio nota come goccia fredda in quota.

immagine 1 articolo 50587

Di conseguenza, avremo quindi uno scenario meteo incerto, instabile, con temporali a prevalente evoluzione diurna che si formeranno nelle ore più calde in montagna, specie al Centro-Sud e lungo la dorsale appenninica per poi sconfinare localmente verso zone pianeggianti e litoranee.

immagine 2 articolo 50587

Come evidente dalla mappa della previsione meteo per mercoledì 18 aprile, saranno le aree tirreniche quelle dove i temporali appenninici potranno sconfinare più facilmente. Ci saranno forti temporali pomeridiani anche su aree interne di Sicilia e Sardegna.

Il bel tempo riuscirà ad affermarsi in modo convincente al Nord, ma anche al Centro-Sud ci sarà spazio per ampi sprazzi di sereno. Va infatti inteso che i temporali attesi porteranno ad acquazzoni comunque circoscritti e di breve durata, pur localmente accompagnati da grandine.

Pubblicato da Mauro Meloni - © RIPRODUZIONE RISERVATA

Inizio Pagina